APERTAMENTE. In punta di piedi e zitti zitti siamo ritornati

Lilli D'Amicis 24 Dic 2017
241 times

Eccoci, il nostro o meglio il vostro oraquadra, giornale on line di Grottaglie, è tornato, dopo molti mesi di assenza, purtroppo causata da varie situazioni. Ma zitti zitti stiamo tornando operativi.

Devo essere sincera come d'altronde lo sono sempre, questo giornale senza il valido lavoro del dott. Ciro Urselli, non avrebbe rivisto la luce, grazie alla sua professionalità e passione siamo tornati, senza di lui avrei chiuso i battenti. Purtroppo la vita di ognuno di noi è fatta di alti e bassi dovuti a situazioni contingenti che ci portano ad effettuare delle scelte, delle priorità che ci obbligano a percorrere altre strade, specialmente se queste strade riguardano la sfera familiare e quella della salute, quindi gioco forsa bisogna fare delle rinunce, mettere le 4 frecce e riflettere molto sul da farsi, e questo è accaduto in questi mesi di fermo, una situazione che ancora permane che  sto superando e mi auguro di tornare operativa al 100% come ai vecchi tempi.

Intanto grazie all'amico Ciro Urselli il giornale sta andando avanti, il giornale lo stiamo limando, perfezionando, manca ancora il canale video da inserire in home e qualche altro dettaglio. 

Cosa contiamo di fare con il nuovo oraquadra? sicuramente vogliamo informare in modo chiaro, trasparente ed efficace, continueremo con la scelta editoriale di pubblicare integralmente i comunicati stampa, al fine di far sapere senza filtri cosa scrivono le fonti, senza correzionie/o interpretazioni. Lo spazio delle opinioni sarà nella sezione degli editoriali/corsivi (Apertamente). Insomma un giornale  rinnovato nell' impalcatura grafica e curato nei contenuti.

Quindi ci avviamo verso il nuovo anno con un nuovo giornale e ci facciamo l'augurio di riuscire a portarlo avanti considerata la sofferenza del comparto editoriale ormai sempre più senza risorse finanziarie e impallinato dai social, ferito quotidianamente dai dilettanti dell'informazione e dagli abusivi del mestiere del giornalista e mi auguro che Babbo Natale mi porti uno o più  imprenditori che vogliano investire in questa vera impresa editoriale e quindi  insieme a noi portare avanti questa avventura editoriale, questo al fine di avere più forza nel difficile lavoro dell'informare in modo libero ed onesto.

Chiudo qui per il momento e auguriamo noi di Oraquadra ( Lilli D'Amicis, Ciro Urselli, Giuseppe Gallo)  un Buon Natale, all'insegna della serenità vera e dell'Amore quello vero che ci accompagni sempre.

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk