Per il quinto anno consecutivo si rinnova la processione a mare di Gesù Bambino

Grazie alla motonave messa a disposizione da Kyma mobilità -Amat, i tarantini che lo desiderano potranno imbarcarsi per la breve traversata in Mar Piccolo fino all’attracco al Castello Aragonese
Alle ore 22.00 dalla Chiesa di San Giuseppe partirà il corteo processionale guidato dal parroco e proseguirà con le confraternite e la banda in via Garibaldi, piazza Fontana, imbarco di via Cariati. Sulla banchina sarà atteso l’Arcivescovo che rivolgerà ai pescatori, ai marinai e tutti i protagonisti di questo singolare pellegrinaggio in mare, un invito alla preghiera e alla veglia.
La traversata prevede il passaggio da Canale Navigabile fino all’attracco del Castello Aragonese. In mare vi saranno i mezzi della Capitaneria, i pescherecci e i vogatori del Palio di Taranto. Nella Cappella del Castello Aragonese, l’arcivescovo vestirà i paramenti e da lì si ricomporrà nuovamente il corteo “a terra”.
Percorrendo via Duomo si procederà verso la Cattedrale.
La processione varcherà la porta del Duomo alle 24.00 per l’inizio della Messa della Notte di Natale presieduta da S. E. Rev.ma Monsignor Filippo Santoro, arcivescovo metropolita di Taranto concelebrata dai sacerdoti dell’Isola.
Tutti i coloro che vorranno imbarcarsi devono munirsi di biglietto. I biglietti sono offerti gratuitamente da Kyma Mobilità - Amat che si ringrazia per la grande disponibilità dimostrata anche per la viglia di Natale e possono essere ritirati fino ad esaurimento la mattina del 24 dicembre presso la chiesa di san Giuseppe in via Garibaldi dalle 09.00 alle 11.00, è obbligatorio al momento del ritiro del biglietto fornire all’organizzazione tutte le generalità dei passeggeri.   
Si ringrazia vivamente l’Ammiraglio Salvatore Vitiello per la grande collaborazione e l’accesso al Castello Aragonese.
Nella cattedrale all’inizio della veglia saranno scoperti i capolavori settecenteschi tornati in questi giorni dal restauro di Paolo De Matteis (pittore della volta del cappellone di San Cataldo) con soggetti natalizi raffiguranti l’Adorazione dei Magi e la Natività. Le tele  rimarranno esposte per tutto il tempo natalizio, motivo per il quale si invita tutti a visitare la cattedrale anche nel giorno di santo Stefano, solennità in cui dalle 18.00 alle 19.30 i due prestigiosi organi a canne della cattedrale suoneranno a rotazione per aiutare i visitatori e i fedeli nella meditazione con suggestive “elevazioni” e improvvisazioni musicali. Accanto alle opere d’arte anche l’ultima creazione natalizia della Bottega di San Cataldo “La rivoluzione della tenerezza” ispirata alla lettera di papa Francesco "Admirabile Signum" sul valore e il significato del presepe.
Approfitto per annotarvi gli appuntamenti delle celebrazioni di monsignor Arcivescovo per le festività natalizie.




25 dicembre 
Natale del Signore
Messa della notte in Cattedrale,
09:30 Messa nella casa circondariale
11:30 Messa Solenne  in Concattedrale.


29 dicembre
Festa della Santa Famiglia
18:30 S. Messa con rinnovo delle promesse matrimoniali di tutti gli sposi nel santuario Madonna della Salute in città vecchia.


 
1 gennaio
Solennità della Gran Madre di Dio  
18:30 S. Messa in Concattedrale


6 gennaio  
Epifania del Signore
11:30 Messa solenne nella Cattedrale di San Cataldo

Rate this item
(0 votes)
Redazione

La Redazione di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: d.ssa Valentina D'Amuri & FVproductions

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk