Dibattito a Grottaglie sull’invecchiamento attivo, iniziativa del sindacato pensionati della CGIL Lega “Luciano Lama”

Si parlerà di invecchiamento attivo e psicologico degli anziani nel dibattito organizzato a Grottaglie per mercoledì 18 settembre alle 18 nella sala del ristorante Paradiso a cura del Sindacato pensionati della Cgil Lega “Luciano Lama”. Un approfondimento sulla persona anziana, intesa come risorsa per la società, come guida per i più giovani, e non come un costo in termini di assistenza e sanità, come purtroppo spesso viene considerata. Oggi gli anziani con età superiore ai 65 anni sono in Puglia quasi il 22% della popolazione, percentuale che, si prevede, continuerà ad aumentare. Ecco perché diventa indispensabile che le scelte politiche ed economiche tengano conto di questo dato e siano capaci di misurarsi con i cambiamenti che si registrano negli stili di vita delle persone. Molti anziani, costituiscono, di fatto, una risorsa per la propria famiglia e per la società. È questa l’idea d’invecchiamento attivo e in buona salute che va promosso e valorizzato e che è alla base della legge approvata dalla Regione Puglia il 30 aprile scorso, su proposta delle Organizzazioni Sindacali. Si tratta di una legge che, anche in Puglia, può cambiare l’approccio culturale nelle politiche per gli anziani, veicolandole su percorsi di prevenzione e protezione nei confronti delle fragilità, di promozione dell’autonomia e del benessere psicofisico, economico e sociale. L’incontro sarà aperto dal saluto del segretario dello Spi di Grottaglie Vincenzo Manigrasso e introdotto dalla segretaria provinciale Antonella Candito.

Al dibattito interverranno Amelia Trani psicologa dell’invecchiamento, Marianna Annichiarico assessore alle politiche sociali e l’angiologo Giovanni Orlando responsabile Cgil medici di base.

Concluderà la segretaria regionale dello Spi Cgil Puglia Antonella Cazzato.

 

Last modified on Mercoledì, 18 Settembre 2019 15:52
Rate this item
(0 votes)
Redazione

La Redazione di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: d.ssa Valentina D'Amuri & FVproductions

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk