Natale da Chef - Un cinepanettone saporito e ben cotto

Gualtiero Saporito (Massimo Boldi) crede di essere un grande chef ma, con i suoi esperimenti culinari, non fa che rovinare i piatti e il ristorante di famiglia. Licenziato dalla stessa moglie Beata (Barbara Foria), lo chef viene assoldato da un imprenditore senza scrupoli (Maurizio Casagrande) per vincere l'appalto per il pranzo del prossimo G7. Per vincere lo chef crea una squadra fortissima, coinvolgendo un cuoco con la glottide (Biagio Izzo), un sommelier astemio (Dario Bandiera) e una pasticciera che esce dalle torte ma non le cucina (Rocio Munoz Morales). Il super team stringe la vittoria in un pugno... di mosche!


Negli ultimi tre anni, con i suoi film di Natale, Massimo Boldi ha intrapreso la strada della commedia vintage. Se in Matrimonio al Sud (2015) si assaporavano i toni della commedia anni Cinquanta, e in Un Natale al Sud (2016) si gustavano le atmosfere surreali della trilogia di Pierino, con Natale da Chef il comico milanese porta al pubblico un film semplice e infarcito di slapstick che ricorda i film americani degli anni Venti e Trenta, a metà tra Mack Sennett e Hal Roach.
Ovviamente la comicità del film non è la stessa dell'epoca, poiché accanto alle gag slapstick si presentano equivoci e doppi sensi molto più contemporanei e che costituiscono l'ossatura del cinepanettone.
Natale da Chef è il film migliore di Boldi degli ultimi tre anni. Merito è anche del ritorno alla regia del sodale Neri Parenti, che da una spinta in più in termini di ritmo e trama, rispetto a Paolo Costella e Federico Marsicano.
Il regista, affiancato al duo di sceneggiatori Bencivenni & Saverni e con i quali aveva realizzato tanti film di Fantozzi, ritorna a lavorare dopo vent'anni con Milena Vukotic, qui nei panni di una (sexy?) vedova, corteggiatissima dai protagonisti.
Fra i comprimari, risalta molto il barese Fabrizio Buonpastore, qui nei panni di un imprenditore sempre infoiato davvero simpatico e sorprendente ai quali, in futuro, dovrebbe essere riservato un posto maggiore in questo tipo di produzioni.
Presenza fondamentale e sempre ben gradita è quella di Enzo Salvi (Mariolina Tucci o Mario Linatucci?), qui nei panni di un carabiniere meno inde e molto fesso, che regala al film quel tocco greve e spontaneo tanto caro al pubblico fedelissimo.
Il finale del film, poi, è una perla comica di raffinata e satirica ilarità, che nel cinema comico demenziale ha equivalenti solo nei lavori di David Zucker, come La Pallottola Spuntata (1988) e Superhero (2008).
Fra errate mungiture di genitali, cacche scambiate per olive, maiale e cibi di dubbia qualità, Natale da Chef è un cinepanettone semplice, saporito e ben cotto, con battute e gag sistemate al punto giusto, con un ritmo sfrenato da cartone animato e un finale degno dei grandi capolavori comico-demenziali.
Se sotto l'albero vuoi ridere di gusto, Natale da Chef è il cinepanettone giusto.

GIUSEPPE GALLO

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Guardate il trailer qui

Titolo: NATALE DA CHEF
Regia: NERI PARENTI
Soggetto: GIANLUCA BOMPREZZI, NERI PARENTI
Sceneggiatura: GIANLUCA BOMPREZZI, ALESSANDRO BENCIVENNI, DOMENICO SAVERNI, NERI PARENTI
Prodotto da: FABIO BOLDI, CLAUDIO SARACENI
Produttore esecutivo: FEDERICO SARACENI, JACOPO SARACENI
Cast: MASSIMO BOLDI, BIAGIO IZZO, DARIO BANDIERA, ROCIO MUNOZ MORALES, MAURIZIO CASAGRANDE, LOREDANA DE NARDIS, ENZO SALVI, BARBARA FORIA, FRANCESCA CHILLEMI, PAOLO CONTICINI, MILENA VUKOTIC, FABRIZIO BUONPASTORE
Genere: COMICO
Durata: 97’
Produzione: ITALIA, 2017
Distribuzione:MEDUSA

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: dr. Ciro Urselli

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra politica sulla privacy.

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk