Brindisi - Paolo Taurino (Prima gli Italiani) “L’onorevole Tateo scivola sui termini stranieri, cercansi volontari per ripetizioni. Confonde taser con teaser”

Qualcuno dia ripetizioni all’onorevole Anna Rita Tateo, deputata della Lega con Salvini, e le spieghi la differenza tra le parole taser e teaser.

La parlamentare è scivolata pubblicamente su termini stranieri, confondendo l’uno con l’altro e ignorandone, probabilmente, il significato. Ha scritto che l’introduzione del teaser (poveri noi) garantisce alle forze dell’ordine uno strumento in più per svolgere il proprio lavoro, ovvero garantire la sicurezza di tutti i cittadini. Gaffe colossale. Dopo aver letto il post scritto dall’onorevole ed i vari comunicati stampa dello scorso 5 settembre, data di inizio della sperimentazione dell’uso dell’arma con scariche elettriche in 12 città italiane, tra le quali è stata inserita Brindisi, Voglio sperare che si sia trattato di un grossolano errore di battitura nel testo, ma nel dubbio, è il caso di ricordare all’onorevole che il termine teaser nulla ha a che vedere con armi e sicurezza, perché in Italia (che è anche il suo Paese) ci si riferisce a una breve pubblicità, spesso in ambito cinematografico, in grado di suscitare curiosità su dettagli che saranno svelati in seguito.
Forse è il caso che qualcuno le fornisca un dizionario tascabile dei termini di lingua straniera di uso comune qui da noi, visto che l’onorevole non è neppure in grado di fare un controllo su internet prima di inviare comunicati stampa e di pubblicare post sui social network. Il bello è che la deputata parla e scrive di attenzione rivolta al territorio. Farebbe bene a prestare attenzione a quel che scrive. Fosse stata a scuola, l’errore sarebbe stato cerchiato in ROSSO ( errore grave) Ma siede in Parlamento e la sua non è stata certamente una bella figura, ma una gaffe con l’aggravante di essere onorevole

Paolo Taurino
Prima gli Italiani

Rate this item
(0 votes)
Redazione

La Redazione di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk