Una serata a Grottaglie dedicata a Maria Caterina Basile con il suo libro "Nostalgia di cartapesta"

Filomena Russo - docente 05 Dic 2018
62 times

In un auditorium affollato, quello della Bcc di san Marzano di Grottaglie, sere fa ha avuto luogo la presentazione del libro "Nostalgie di carta pesta" di Maria Caterina Basile, grottagliese che da anni vive nel Salento.


Relatori l’avv. Di Palma, Loredana Russo docente, Francesca Vinci  psicologa e psicoterapeuta e l’attore regista Alfredo Traversa.
All'avv. Pierluigi Di Palma, è stata affidata la conduzione della serata e un excursus del tema trattato. Poi ha passato la parola alla prof.ssa Loredana Russo, che ha citato il “carpe diem” di Orazio e il Pascoli per il “fanciullino” che é in ognuno di noi. La psicologa Vinci  invece ha fatto riferimento alla famiglia e alla società in generale. All'autrice, Maria Caterina Basile, sono state affidate le conclusioni dove  ha spiegato con molta semplicità e chiarezza l’argomento trattato nel suo libro, ricco di motivazioni sociali, con chiarezza di lessico e strutturale e con capacità di sintesi. Alcuni brani sono stati letti e interpretati con la competenza e la professionalità di sempre dall’attore-regista Alfredo Traversa.
Tutti i presenti nella sala hanno gradito l’argomento trattato e hanno acquistato il libro per poi leggerlo e approfondire le motivazioni della sua pubblicazione.
È stato un piacere partecipare alla presentazione di questo libro, in quanto l’autrice è una giovane scrittrice della nostra città, mi riferisco a Maria Caterina Basile, che ha già all'attivo liriche apparse su diverse antologie oltre alla primo libro tutto suo  “ Vita Di Paese” pubblicato nel 2017.
L’autrice ha evidenziato l’importanza della famiglia, il ruolo dei genitori e la presenza dei nonni e dei parenti tutti. Altro aspetto del libro; la descrizione del proprio territorio, le bellezze che la natura offre , sia nella vegetazione di alberi che fioriscono che  nella musicalità degli uccelli che con la loro leggerezza, volando da un ramo all’altro, creano musica e poesia.
Alla giovane scrittrice Maria Caterina Basile, nostra concittadina, auguro una brillante carriera nella professione che ha intrapreso, anche perché la lettura che lei fa del nostro territorio oltre ad essere condivisibile in toto, motiva ed emoziona perché il nostro territorio non solo va conosciuto, ma anche valorizzato.

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk