80° Anniversario della Parrocchia Maria SS. del Monte Carmelo di Grottaglie (1938-2018)

Cosimo Luccarelli - blogger Grottagliesità 11 Apr 2018
112 times

Domenica 15 aprile 2018 alle 19.00 nella Chiesa Parrocchiale del Carmine di Grottaglie, solenne concelebrazione di sacerdoti che si sono alternati alla guida della parrocchia nei suoi 80 anni di vita, presieduta da S.E. Rev.ma mons. Salvatore Ligorio, Arcivescovo di Potenza, figlio di questa comunità.

Il Carmine di Grottaglie, storica chiesa dei Carmelitani dal 1505, diventò Parrocchia” Maria SS. del Carmine” nel 1938 per volontà di mons. Ferdinando Bernardi, Arcivescovo di Taranto, nominando come primo parroco don Consiglio Pinca. Don Consiglio PincaDal 1938 ad oggi alla guida della parrocchia si sono alternati vari sacerdoti: mons. Giovanni Caroli, don Francesco Marinò, don Dario Palmisano, don Cosimo De Siati, don Cosimo Occhibianco (vicario sostituto), don Giuseppe Cagnazzo, don Pasquale Laporta, don Ciro Santopietro (attuale parroco), coadiuvati da don Antonio Gaetani, don Leonardo Agrusta, don Pietro D’Amicis, don Pasquale Antonazzo, don Vincenzo Macripò, don Cosimo Arcadio. Nei suoi ottantanni di vita questa comunità si è sempre distinta principalmente nella formazione alla fede, alla carità e alla spiritualità delle nuove generazioni, per realizzare una vita cristiana e sociale carica di significato, fiducia, libertà, valori autentici della vita e attenzione per gli altri.

La Parrocchia del Carmine è stata nel tempo “la parrocchia del dinamismo” diventando per molti la seconda casa per vivere pienamente la fede nel rispetto del vangelo di “fare casa con l’uomo” con la Chiesa che forma l’uomo all’attenzione educativa, all’amore per la crescita e maturazione delle libere coscienze. Una colonna portante di questa parrocchia sono state le mitiche suore “Figlie dell’Oratorio” con la Scuola Materna Madonna del Carmine, che hanno contribuito al lavoro educativo di tanti bambini e ragazzi in qualsiasi ora del giorno con la loro disponibilità all’aiuto e all’ascolto, sempre con umiltà e dolcezza. Tantissime suore si sono avvicendate in 63 anni di presenza (1949 – 2012); ricordiamo il primo gruppo arrivato a Grottaglie che era composto da suor Giannina Arbasi (superiora), suor Giulia Ceci, suor Angela Chierichetti, suor Maria Gualtieri, suor Maria Di Giura, suor Teresina Civardi, suor Maddalena Cavazzoli, suor Domenica Generoso, suor Rosa Ceriani che a Grottaglie ha rappresentato il carisma delle Figlie dell’Oratorio ispirato alla vita e all’insegnamento del suo fondatore con spirito di servizio, carità e gioia.

La Parrocchia, coadiuvata dalla Confraternita del Carmine dal 1544, ha sempre attirato l’attenzione di tanti grottagliesi per la devozione alla Vergine del Carmelo che si può ammirare nella bellissima tela della seconda metà del seicento, collocata nella cappella laterale destra con altare privilegiato. Una tela (oggi posizionata sull’altare maggiore per lavori di restauro della cappella) dove sono riportati gli stemmi di Papa Gregorio XIII, del Carmelo e Grottaglie. Una devozione, come quella di tanti, che ha visto nel passato anche quella della Principessa Donna Anna Carafa, moglie del Duca Giovanni Cicinelli, Principe di Cursi e Primo Duca di Grottaglie, grande benefattrice del Convento e della Congrega. Tra le tantissimi opere d’arte presenti nella chiesa, nel chiostro e nell’oratorio, anche il Presepe in pietra di Stefano di Putignano del 1530.

La Parrocchia del Carmine nel suo cammino pastorale degli anni, grazie al lavoro dei parroci e dei vicari parrocchiali, ha sempre coinvolto tantissimi laici rendendoli partecipi delle scelte e delle attività della comunità parrocchiale secondo l’insegnamento del Concilio. Laici corresponsabili del cammino della Chiesa ed impegnati direttamente all’interno di essa; non soltanto esecutori materiali di direttive ma soggetti propositivi, consapevoli di questa responsabilità, sempre impegnati ad esercitare il loro ruolo assumendosi le proprie incombenze, sia nei confronti della Chiesa che nei confronti dei tanti bambini, ragazzi, giovani e adulti che frequentano le attività proposte in parrocchia, guidati sempre dall’obiettivo fondamentale dell’azione educativa cristiana e sociale. Vivacità, energia, operosità e intraprendenza hanno sempre caratterizzato il tracciato dei parroci per favorire l’incontro in cammini innovativi e propositivi. Una comunità che ha ininterrottamente affrontato non solo percorsi di catechesi, di preparazione ai sacramenti e di formazione liturgica, ma anche cammini di cultura attraverso gruppi musicali, teatrali e di volontariato.

Una grande realtà cristiana locale che è sempre cresciuta originando vocazioni sacerdotali e di vita consacrata nonché formando tantissimi buoni cristiani e cittadini con alte responsabilità e capaci di compiere e motivare le proprie scelte a tutti i livelli e nei più svariati settori. Celebrare gli ottant’anni della parrocchia vuol dire rendere grazie a Dio per quello che è avvenuto in questi anni di lavoro e al Carmine di Grottaglie è avvenuta tanta grazia del Signore. La parrocchia, anche se i tempi moderni distolgono l’attenzione con altri interessi, sarà sempre il luogo dove l’uomo matura come cristiano e dove la parola di Dio diventa il programma della vita.

 

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: dr. Ciro Urselli

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra politica sulla privacy.

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk