Grottaglie oggi piange un grande medico, Attilio Pignatelli

È venuto a mancare, all'età di 71 anni, Attilio Pignatelli, molto noto a Grottaglie per la sua grande professionalità di medico ginecologo e tra i primi ecografisti di Grottaglie, tra l'altro  ha anche fatto parte del Consiglio nazionale dei medici ecografisti.
Con lui se ne va un altro importante pezzo della scuola del prof Efisio Cocca.
Tenace difensore dell'Ospedale San Marco, sempre presente quando si doveva difendere il nosocomio grottagliese dalla grave ingiustizia del riordino ospedaliero che ha portato alla fine del vero Ospedale San Marco. Fino alla pensione è stato lui il direttore del reparto di Ostetricia e Ginecologia del nosocomio grottagliese e purtroppo ha vissuto sulla sua pelle, con grande sofferenza, la chiusura del reparto da lui diretto.
Ha avuto anche delle esperienze in politica, fu candidato per il UDC alle ultime provinciali del popolo, quelle del 2009, senza essere eletto. Altro tentativo nelle ultime Amministrative 2016, candidato consigliere con Volare Alto (Lista Civica) dove il candidato Sindaco era Pierluigi Di Palma. Ecco cosa scrive di lui:

"Un grande lutto per la città di Grottaglie. Ho avuto modo di apprezzare, nel corso dell’ultima campagna elettorale amministrativa, la sua incredibile generosità unita ad una intelligenza fuori dal comune. La sua amicizia disinteressata è uno dei ricordi più belli del mio ritorno a Grottaglie da candidato Sindaco. Ha voluto essere al mio fianco senza se e senza ma, esclusivamente per il bene che ha sempre nutrito per il paese. Un cognome importante ch e portava con tanta semplicità, sempre vicino ai bisogni della gente comune. Ora, riposa in pace, a noi il dovere del ricordo da tramandare ai giovani e, soprattutto, ai tanti che hai aiutato a venire al mondo."

#EstremoSaluto
I funerali al compianto dott. Attilio Pignatelli, si svolgeranno domani alle 15:30 presso la chiesa dei Paolotti, in via XXV luglio. I familiari hanno chiesto e quindi invitato ad astenersi dalle viste presso l'abitazione del defunto dove è stata composta la salma.

Rate this item
(0 votes)
Lilli D'Amicis

Giornalista

Direttore e editore di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk