Lettera del coordinamento FISTel CISL Taranto Brindisi a Michele Emiliano

Comunicato stampa 13 Apr 2018
75 times

Sarebbe un'opportunità mancata considerare la recente acquisizione dell'evento Medimex 2018, un episodio sporadico ma l'inizio di un percorso culturale e di un nuovo modello di lavoro.

L'evento promosso da Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale pugliese che porterà a Taranto la nota rock band inglese Placebo, i precursori della musica elettronica Kraftwerk, oltre che una mostra sulla musica grunge, non può essere considerato un evento casuale e fine a se stesso. Può trasformarsi in un inizio di un percorso costruttivo, dove la Puglia e in particolare il problematico territorio Jonico hanno le possibilità di veicolare attrazione e nuovi modelli di business che in altre realtà del meridione sono già collaudate da diverso tempo. Come esempio può essere considerato l'evento Comicon, che annualmente si svolge a Napoli e che per quest'anno vedrà come ospite d'eccezione l'attrice americana Lucy Lawless ospite al salone del fumetto.
Da quelli che sono i feedback del territorio, numerosissimi fan della musica, dei fumetti, del cinema, del teatro e in generale della cultura del territorio jonico, sono puntualmente obbligati a migrazioni verso altri territori (in particolare Napoli, Lucca, Milano) che, di fatto, spostano equilibri economici e possibilità di sviluppo di forme di lavoro occasionale che a loro volta stimolano un nuovo modo di creare lavoro.
Già in passato la regione Puglia è stata in grado di attrarre in maniera occasionale eventi di questa portata, come accaduto nel 2011 per il Wave Music Festival che si tenne eccezionalmente a Lecce; vorremmo iniziare concretamente a pensare che non si debba più etichettare questi eventi come un’eccezionalità.
Tali opportunità devono fungere da vettore affinché il tessuto economico del territorio non risulti dipendente da fonti canoniche e che sempre più spesso non rispondono a quelle che sono le vere affinità di una nuova generazione di abitanti tarantini e pugliesi che sono costretti a cercare altrove situazioni di crescita culturale oltre che coltivazione delle proprie passioni.
Si richiede quindi che coinvolgendo le istituzioni, le parti sociali e soggetti attivi come Puglia Sounds, si attivi un progetto cultura e lavoro per lo Jonio propedeutico a tali finalità.

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk