Donatello Borracci è il primo Consigliere comunale della Lega in Provincia di Taranto

Comunicato stampa 14 Mag 2018
78 times

Nella scorsa settimana sono stati presentati a Bari cinque giovani amministratori pugliesi che hanno aderito alla Lega, il partito di Matteo Salvini che nelle recenti elezioni politiche si è affermato in tutto il Paese come la principale forza del Centrodestra registrando anche in Puglia un significativo consenso elettorale.

Tra questi c’è Donatello Borracci, già candidato Sindaco di Palagiano, primo consigliere comunale della provincia di Taranto ad aver aderito alla Lega.

Nel presentare a Bari le new entry leghiste, il segretario regionale Andrea Carroppo ha dichiarato che «la Lega fonda tutto sul principio di sussidiarietà, ovvero sulla necessità di avvicinare quanto più possibile ai cittadini le scelte. Per questo punta sui Sindaci e sugli amministratori locali, cioè su coloro che sono più vicini alle istanze e ai bisogni dei cittadini. Questi ragazzi hanno un’età media di 33 anni, inferiore alla mia, lo voglio sottolineare. Anche se non si tratta di giovanilismo: a Matteo Salvini, a me e alla Lega tutta non interessano figure logore o poco credibili».

Le parole di Andrea Caroppo disegnano perfettamente l’identikit di Donatello Borracci: eletto per ben 2 volte al Consiglio Comunale seppur all'opposizione, risultando peraltro il più suffragato alle amministrative del 2012 con circa 400 voti, l’anno scorso si è candidato a Sindaco di Palagiano con un raggruppamento civico di ben 7 liste, ottenendo 3.824 voti al ballottaggio.
«Ho deciso di aderire alla Lega – ha detto Donatello Borracci – in quanto è il partito del centrodestra che meglio sta dimostrando di saper ascoltare la gente, con un leader, Matteo Salvini, che ha la capacità di saper parlare al cuore e alla testa delle persone, esprimendo su tutti i problemi posizioni chiare e lontane da quel “politichese” incomprensibile che nasconde l’incapacità di affrontare le problematiche e individuare soluzioni percorribili».
«È la stessa filosofia – ha dichiarato Donatello Borracci – che ha caratterizzato da sempre il mio impegno politico: il linguaggio della chiarezza.
«Ringrazio il Segretario Regionale Andrea Caroppo ed i parlamentari pugliesi della Lega – ha concluso Donatello Borracci – per avermi accolto calorosamente in squadra. Per chi come me vive la politica come passione e vocazione, il ritorno alla militanza partitica, dopo la parentesi civica, sempre nella mia area politica di riferimento, ovvero il centrodestra, non può che essere accompagnato da un rinnovato entusiasmo. Spero che questo entusiasmo possa contagiare tanti giovani e donne a voler intraprendere l'impegno politico, a difesa degli interessi del nostro territorio».

 

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk