Mercato ortofrutticolo di Grottaglie. Non ci fermerà l'arroganza del Sindaco e l'incapacità della maggioranza, sorda alle richieste dei cittadini

I Consiglieri comunali: Francesco Donatelli, Massimo Serio, Aurelio Marangella (Articolo 1 – MDP), Ciro Gianfreda (Forza Italia), Michele Santoro, Anna Cabino (COR), Antonella Russo (Grottaglie Prima di Tutto), Loreto Danese (Volare Alto) 15 Mag 2018
242 times

A seguito della richiesta di otto consiglieri, il Consiglio comunale il 10 maggio scorso ha esaminato il punto riguardante l’istituzione del mercato settimanale di frutta e verdura individuato su Largo Walter Chiari, nell’area prospiciente l’Anfiteatro Angelo Fago, tra Via Raffaele D’Addario e Via Pier Paolo Pasolini.
Purtroppo dobbiamo registrare un grave comportamento del Sindaco, con il colpevole avallo del Presidente, che ha imposto alla sua maggioranza di non discutere della Mozione sull’istituzione del mercato ortofrutticolo settimanale presentato da otto consiglieri comunali di cinque diversi gruppi consiliari.
Non solo. Ha impedito persino il rinvio della discussione nelle due commissioni consiliari competenti, la prima e la seconda. Ciò è confermato dal mutismo e dall’imbarazzo dei consiglieri di maggioranza fatta eccezione per il presidente della seconda commissione che si era dichiarato favorevole a trasferire il dibattito in sede di commissioni.
Al di là del fatto che non si vuole recepire una giusta richiesta avanzata da numerosi cittadini, dalle organizzazioni sindacali e fatta propria da otto consiglieri di cinque gruppi consiliari, appare chiaro il grave comportamento del presidente del consiglio che lascia molto perplessi sulle modalità del voto di quei consiglieri di maggioranza che stavano votando a favore del rinvio come si può evincere dalla registrazione al magnetofono della seduta.
Oltre a denunciare ai grottagliesi questi gravi comportamenti di una amministrazione che si dice trasparente e aperta alle proposte che vengono avanzate dai cittadini, prendiamo atto della testarda chiusura su una proposta di buon senso visto che la mozione ha come obiettivo la razionalizzazione dei servizi dal momento che le due Piazze Mercato, Via Delle Torri e Via Campitelli coprono gran parte del territorio comunale, ma si lascia scoperta la zona Savarra che rimane penalizzata.
In ogni caso non ci fermerà l’arroganza di questo Sindaco.
Useremo tutti gli strumenti necessari per riproporre la nostra istanza allo scopo di ottemperare alla giusta richiesta di tanti cittadini.
Cominceremo in particolare dalla richiesta di convocazione delle due commissioni.

 

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk