Zimbaro risponde al Pd di Grottaglie: la maggioranza D'Alò è salda, GrottaglieOn va avanti

Massimo Zimbaro – Consigliere comunale, Comune di Grottaglie 06 Feb 2019
112 times

Si assiste ancora una volta ad affermazioni, da parte del circolo locale del Partito democratico, che hanno addirittura la velleità di avanzare ipotesi di sfaldamento dell'amministrazione D'Alò dopo l'esito delle elezioni provinciali.

Non capisco l'accanimento e in particolar modo la morale da parte di un partito che, negli ultimi anni, non è mai riuscito ad esprimere un rappresentante in ambiti diversi dalla nostra comunità. Dopotutto, gli ultimi risultati elettorali, anche congressuali, non consentono ai più di ergersi ad abili strateghi.
Ad oggi non esiste nessuna sfaldatura della nostra maggioranza, anzi il mancato risultato ci spingerà a fare di più.
È stato fatto un errore di valutazione? Può anche darsi, ma questo non può e non deve mettere in dubbio la nostra buona azione, né tantomeno alludere a fantomatiche spaccature, soprattutto quando a farle è la segreteria cittadina di un partito che non è nemmeno presente in consiglio comunale.
In ogni caso, siamo stati io e il consigliere Petrarulo a chiedere al Sindaco e alla maggioranza di essere candidati entrambi e, come in tutte le famiglie, la maggioranza ci ha sostenuti lealmente.
I numeri ovviamente parlano chiaro: abbiamo ottenuto molti voti anche fuori ed è mancato veramente poco per essere eletti, pensavamo di farcela entrambi. È chiaro che siamo stati traditi da persone che in altri comuni ci avevano promesso il sostegno, ma che non hanno tenuto fede alla parola data.
Poco male perché dagli errori si impara, in futuro cercherò di fare meglio insieme alla mia maggioranza, che ringrazio.
GrottaglieOn è un progetto che andrà avanti fino alla fine continuando ad ottenere tanti altri risultati come quelli raggiunti fino a adesso, con buona pace di chi ha avuto la possibilità in passato ma non ne è stato capace.

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk