D.L. (In)sicurezza, vogliamo parlarne?

Comunicato Stampa 11 Feb 2019
34 times

Articolo 3 della Costituzione della Repubblica italiana “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali”.

Ma cosa accade quando viene emanato un decreto (che ad oggi è diventato legge) che non rispetta i principi fondamentali della Costituzione?
Una legge varata in nome dell'urgente richiesta di sicurezza e legalità ma che, in realtà, rischia di creare clandestinità e di aumentare il numero di persone che per sopravvivenza si metteranno nelle mani di truffatori e malviventi.
Una legge che riduce sempre più la possibilità agli SPRAR di accogliere e integrare persone provenienti da altri Paesi, favorendo invece i CAS, che non offrono possibilità di integrazione e per i quali sono state evidenziate delle anomalie circa la trasparenza nella gestione dei fondi e delle persone ospitate.
Una legge che va contro i poveri, gli ultimi, predisponendo sgomberi in caso di occupazioni, senza creare rimedi e soluzioni a tutto ciò.
Vogliamo approfondire il tema, sviscerando tale legge che per molti, e anche per noi, risulta essere incostituzionale.
Una legge che lede le fasce più vulnerabili e che,al contrario del suo obiettivo, produrrà a nostro parere insicurezza.
Parleremo di tutto questo lunedì 11 febbraio alle ore 18.00 presso la Biblioteca comunale G. Pignatelli, in Viale Senatore Gaspare Pignatelli 5 insieme a:
Davide Giove, presidente Arci Puglia
Donatella Duranti, già membro della Camera dei deputati e socia Arci
Grazia Mappa, avvocato SPRAR Arci Palagiano
Ciro D'Alò, sindaco di Grottaglie

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk