Volare Alto verso le elezioni politiche del 4 marzo 2018

comunicato stampa 12 Feb 2018
240 times

Volare Alto, un'associazione culturale, prima, un movimento politico, poi, nato per dar voce alla società civile di Grottaglie, al fine di riportare nelle Istituzioni i valori di “rinascita” che, con grande fatica, è necessario far valere nell'amministrare la cosa pubblica, restituendo, così, fiducia ai cittadini che, da tanto, troppo tempo, si sentono traditi dai propri rappresentanti che, il più delle volte, una volta eletti tendono ad esercitare un potere per il proprio tornaconto personale piuttosto che rendere un servizio alla propria comunità, tutelando interessi di carattere generale.
Il sogno di amministrare la città di Grottaglie sulla base di un programma elettorale concreto costituito da 26 progetti la cui realizzazione i cittadini avrebbero potuto verificare facilmente si è, come noto, infranto con il responso delle urne ed, oggi, il gruppo Volare Alto, all'interno del Consiglio Comunale, svolge e continuerà a svolgere un ruolo di opposizione responsabile, promuovendo, altresì, importanti iniziative, come ad esempio lo sviluppo dello scalo aeroportuale e la costituzione della Port Authority.
In tale contesto, avvicinandosi le elezioni del 4 marzo, è giusto dire ai nostri simpatizzanti ed elettori che non ci riconosciamo in questa legge elettorale e in alcuna delle proposte politiche in campo e, quindi, ognuno, sulla base di scelte personali, potrà valutare il da farsi, senza che, con ciò, il progetto di Volare Alto venga meno.
Al riguardo, prendiamo ad esempio, il termine greco Simmachia che una numerosa rete di scuole della Capitale ha utilizzato come nome per costruire un progetto istituzionale: un'alleanza militare che vincolava i partecipanti all'aiuto reciproco, pur mantenendo ognuno la propria indipendenza.
Insomma, Volare Alto è una squadra che ha saputo includere personalità della società civile di Grottaglie al di la dell'appartenenza politica ed ideologica, condividendo valori, soprattutto di carattere etico, per combattere e contrastare le cattive abitudini di una classe dirigente del nostro territorio, incapace di bene amministrare la cosa pubblica.
Sicché, dopo le elezioni politiche, torneremo uniti a far sentire la nostra voce, pungolando l'Amministrazione di Grottaglie dai banchi dell'opposizione ed organizzando una serie di eventi per rilanciare le azioni del nostro programma elettorale per lo sviluppo ecosostenibile e solidale della nostra Città, utile a dare un futuro alle nuove generazioni.

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: dr. Ciro Urselli

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk