Presentazione risultati rilevazione “Valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero”

Lo scorso 14 settembre, nell’ambito del Forum Mediterraneo in Sanità tenutosi presso la Fiera del Levante a Bari, sono stati presentati i risultati della rilevazione annuale del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero per acuti e di riabilitazione, effettuata nello scorso mese di giugno in 66 strutture pugliesi di ricovero per acuti e di riabilitazione, pubbliche e del privato convenzionato, da personale sanitario e da volontari di associazioni.
Il monitoraggio annuale del grado di umanizzazione delle strutture rientra nell’obiettivo di ricollocare la persona, nella sua interezza, al centro dell’attività sanitaria: la rilevazione permette di conoscere la strada che è stata percorsa in questo senso e quella che resta da percorrere, fornendo alle direzioni strategiche indicazioni sulle misure da attuare per realizzare pienamente l’idea di un’azienda sanitaria centrata sulle persone e sul loro stato di piena salute.
Le strutture di ricovero oggetto di rilevazione in provincia di Taranto sono state 12 (5 pubbliche e 7 private), e confermano il primato dello scorso anno ottenendo, come livello di umanizzazione conseguito, il punteggio più alto tra tutte le province pugliesi. Considerando le sole strutture pubbliche di ciascuna provincia, la provincia di Taranto risulta al primo posto assoluto.
Il dettaglio dei risultati sarà esposto in un incontro al quale sono invitati tutti i rappresentanti degli organi di informazione, che avrà luogo il 16 ottobre 2018 dalle ore 10.30 alle ore 13.00 presso l’Auditorium dello Stabilimento “San Giuseppe Moscati” di Taranto. Saranno presenti il Direttore Generale ASL Taranto, avv. Stefano Rossi, e il management aziendale, nonché i direttori medici dei Presidi Ospedalieri, i referenti delle cliniche convenzionate e i referenti delle associazioni del Comitato Consultivo Misto e delle altre associazioni che hanno partecipato alla rilevazione. Sono invitati il Direttore Generale dell’AReSS, dott. Giovanni Gorgoni, e il Responsabile Scientifico del Progetto per la Regione Puglia, Dott.ssa Sonia Giausa.

 

Rate this item
(0 votes)
Redazione

La Redazione di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk