Sicurezza pedonale, una drammatica priorità per tutti i paesi europei

Alla presenza dei rappresentanti della Volvo Trucks Italia, Volvo Truck Center, del Dirigente Scolastico, dei docenti e delle scolaresche dell’Istituto comprensivo De Amicis di Grottaglie, delle famiglie, Autorità e Forze dell'ordine locali, si è tenuto ieri mattina presso il plesso di scuola primaria in via Calò l'evento di sensibilizzazione alla sicurezza dell'attraversamento pedonale “Stop Look & Wave”.

Il Comitato Genitori Piedibus dell’Istituto Comprensivo “De Amicis” si è distinto lo scorso anno nell'elaborazione creativa di una nuova segnaletica all'attraversamento pedonale ed ha vinto il Secondo Finanziamento nazionale nell'ambito del concorso Stop Look & Wave sostenuto da Volvo Trucks a livello globale.
L'ultimo dato ufficiale CEE sugli incidenti stradali indica al 21% quelli che interessano i pedoni. Occorre dunque incentivare e tutelare i percorsi pedonali e rendere piacevole e salutare il percorso casa - scuola. Per questo è importante riportare l'adesione globale di tutte le istituzioni che sono intervenute nella mattinata del 28 settembre alle 10,30 a Grottaglie all’evento di premiazione del concorso nazionale sottolineando l’importanza della sicurezza dei pedoni e degli studenti come tema sensibile e di portata mondiale.

Il “semaforo” realizzato punta alla consapevolezza e alla lotta alla distrazione, che sappiamo essere la causa della maggior parte degli incidenti e si inspira direttamente alle azioni da compiere prima di attraversare: Stop(ferma) – Look (guarda) – Wave(vai).

Grottaglie ha dimostrato grande entusiasmo ed ottimo livello qualitativo risaltando a livello nazionale e le sue istituzioni hanno voluto la manifestazione di Venerdì 28 per premiare la cittadinanza e per sostenere la sicurezza in strada, perché solo così bambini e pedoni in genere possono godere della bellezza di un percorso nella propria città.

Rate this item
(0 votes)
Redazione

La Redazione di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk