1988-2018: 30 anni di musica per l'Istituto comprensivo Pignatelli di Grottaglie

Nella sera di sabato 24 febbraio, presso il Teatro Monticello di Grottaglie, ha avuto luogo il primo appuntamento della rassegna concertistica dell’I.C. “F.G. Pignatelli” di Grottaglie in occasione del 30° anniversario dell’Indirizzo Musicale, rassegna a cui prenderanno parte docenti, ex docenti, alunni ed ex alunni e fortemente sostenuta dal Dirigente Scolastico, prof.ssa Marisa Basile, e patrocinata con grande entusiasmo dall'Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, prof.ssa Elisabetta Dubla, - Amministrazione di Grottaglie, dalla Provincia di Taranto, dalla Regione Puglia – Assessorato all'Industria Turistica e Culturale, da Puglia Events, Puglia Promozione, NuovoImaie – I diritti degli artisti.
La serata ha festeggiato due importanti traguardi: i “30 anni di Musica” dalla nascita dei corsi ad Indirizzo Musicale della Scuola Secondaria Pignatelli e la pubblicazione del CD “MINIATURE” per ArmoniEnsemble Piano Trio dei Maestri Palma di Gaetano – flauto, Giordano Muolo – clarinetto, docenti presso l’I.C. Pignatelli, e Danilo Panico – pianoforte, docente presso l'I.C. Giovanni XXIII di Sava. Il CD è frutto di 13 anni di studio, lavoro di gruppo, passione e dedizione per la didattica strumentale e l'attività concertistica in Italia e all'Estero, in ambito solistico, cameristico e orchestrale, e che, necessariamente, doveva essere presentato a Grottaglie, in quanto è stata la Città in cui tutto ha avuto inizio: l’Associazione ArmoniE e, ancor prima, il gruppo da camera ArmoniEnsemble sono nati, infatti, fra “le cattedre” dell'I.C. “Pignatelli” nel lontano anno scolastico 2004/2005.
In una sala gremita di gente, eterogenea per età ed interessi, ma unita dall’amore per la musica, il cui linguaggio universale non conosce confini né geografici né generazionali, Piersilvio Balta, ex alunno del prof. Giordano Muolo, ora maturando del Liceo Musicale Archita di Taranto, ha dato inizio al concerto, con l’esecuzione del brano “Hommage à R. Strauss” di Béla Kovàcs, evidenziando, in ogni nota della sua meravigliosa performance, il suo amore per la musica, nato proprio tra i banchi dell’I.C. Pignatelli, come è stato evidenziato dallaprof.ssa Gabriella Pastore, docente di violino presso lo stesso Istituto, ma per l’occasione in veste di piacevole presentatrice e guida all’ascolto, ruolo rivestito con professionalità e simpatia, affiancata, talvolta, dalla stessa prof.ssa di Gaetano, formando insieme un eccezionale duo.
Dopo i saluti del Dirigente Scolastico, prof.ssa Marisa Basile, dell’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, prof.ssa Elisabetta Dubla, e della prof.ssa Loredana Chiore dell’Ufficio Valorizzazione della cultura artistica e musicale, la parola, o meglio le note, sono passate ai tre grandi e straordinari Maestri, che hanno presentato in modo impeccabile e brillante, un’antologia musicale di storie, tradizioni, opere “in miniatura” appartenenti ad un periodo che va dalla seconda metà dell’Ottocento fino ai giorni nostri, da G. Bizet a C. Saint-Saens, da M. Arnold a M Webster, garantendo ai presenti un vero connubio di emozioni.
Il programma, ricco e variegato, è stato “impreziosito” da un momento in cui più arti, musica, mimo, danza, recitazione, arte grafica, si sono unite per dare vita ad uno spettacolo nello spettacolo, durante l’esibizione della storia in musica della compositrice Teresa Procaccini, su testo di Nico Parziale, interpretata musicalmente dal Trio e messa in scena dagli alunni del Laboratorio Teatrale dell'I.C. Pignatelli, guidati dai docenti del Dipartimento di Lettere, con costumi e scenografie a cura del Dipartimento di Arte.
L’evento, primo di una serie di concerti che testimoniano la peculiarità dell’I. C. Pignatelli, unico sul territorio ad avere, ormai da ben 30 anni, corsi ad indirizzo musicale, si è concluso tra gli applausi del pubblico, entusiasta della piacevole, emozionante e sorprendente serata e curioso ed impaziente di essere presente al prossimo appuntamento “That’s All … Elvis!”, che si svolgerà giovedì 15 marzo alle ore 19.00 presso il Teatro Monticello di Grottaglie.

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: dr. Ciro Urselli

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk