A Monteiasi: “Dalla parte del Minore. Violenza assistita intrafamiliare: le strategie di prevenzione ed intervento”

È il tema del convegno promosso dall’Avvocato del Foro di Taranto nonché delegata regionale per le Adozioni Internazionali Associazione “Ernesto”, Manisi Cira, in programma venerdì 28 giugno 2019, alle ore 18.00, presso l’Aula Consiliare “C. Caretta” del comune di Monteiasi, in via Crispi, 1.
A Cosimo Ciura, Sindaco di Monteiasi, Giusy Ancora, Assessore alle Politiche Sociali, l’Avv. Fedele Moretti, Presidente dell’ordine degli Avvocati di Taranto, all’Avv. Paola Donvito, Presidente della Scuola Forense di Taranto e infine a Maria Grazia Zecca, Presidente Comitato Fidu/Lecce, spettano i saluti iniziali. Durante il convegno, prenderanno la parola l’Avvocato del Foro di Taranto Ciro Buccoliero, il Commissario Capo della Polizia di Stato nonché Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Grottaglie, Dr. Andrea Rosato e infine la Dr.ssa Sara Ingrosso, psicologa e psicoterapeuta sistemico - relazione e familiare, quindi CTU del Tribunale di Taranto. Il Vicepresidente “Centro Studi Giuridici Franco di Palma”, Pietro Carlucci è chiamato a moderare il dibattito.
Interverrà, inoltre, il Presidente del Consiglio Comunale di Monteiasi, Maria Marinelli cui saranno affidate le conclusioni (redatte con la collaborazione della laureanda Manisi Miriana) del convegno.
Obiettivo del convegno è richiamare l’attenzione su un fenomeno oggetto di un elevato numero di campagne e associazioni umanitarie e ciononostante largamente diffuso: la violenza minorile. I bambini sottoposti a violenze, così come quelli che vi assistono, spesso restano in silenzio, per timore di ulteriori ritorsioni, perché immobilizzati dalla paura e incapaci di chiedere aiuto. Oltre alle violenze efferate, anche i piccoli e ripetuti atti di violenza e di abuso commessi su base quotidiana provocano loro sofferenze. I segni fisici, emotivi e psicologici della violenza derubano i bambini dell’opportunità di sfruttare a pieno le loro potenzialità, di vivere serenamente la loro infanzia. Quali mezzi attuare per il recupero dell’identità e serenità nel minore?
La violenza sui bambini non è inevitabile se opportunatamente prevenuta.
Fine del convegno – patrocinato, ricordiamo, dal Comune di Monteiasi, dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati del Foro di Taranto, dall’associazione Federazione Italiana dei diritti umani Comitato di Lecce, dall’Associazione “Ernesto” per le Adozioni Internazionali e dal Centro Studi Giuridici “Franco di Palma”, Associazione degli Avvocati di Grottaglie - è mostrare diverse strategie da mettere in atto per prevenire le violenze e attuare una tutela nei confronti del minore.

 

Rate this item
(0 votes)
Redazione

La Redazione di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , d.ssa Valentina D'Amuri

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk