Taranto, Paolo VI: due ordigni bellici sotto un cespuglio, intervengono gli artificieri

Polizia di Stato 14 Ott 2019
39 times

Il personale della Squadra Volanti della Questura di Taranto è intervenuto al quartiere Paolo VI, dove alcuni passanti avevano segnalato, sotto a un cespuglio, la presenza di due presunti ordigni bellici.
Sul posto anche gli artificieri della Polizia di Stato che, dopo aver constatato la reale presenza dei due ordigni bellici, hanno immediatamente isolato la zona che si trova a pochi metri dalla carreggiata stradale e dato inizio alle procedure necessarie per la messa in sicurezza.
Con il successivo supporto dei Vigili del Fuoco, intervenuti nell'area con un piccolo escavatore, è stata creata una camera d’espansione dove i due proiettili d’artiglieria risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, rispettivamente di 120 e 95 millimetri entrambi in cattivo stato, sono stati messi in sicurezza in attesa del successivo arrivo dei militari dell’Esercito Italiano.

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: d.ssa Valentina D'Amuri & FVproductions

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk