Brindisi, 15 milioni di aiuti per l'area di crisi industriale

Comunicato Stampa 24 Mag 2019
102 times

E' stato attivato lo scorso 25 gennaio, con una circolare del Ministero dello Sviluppo economico, l’intervento di rilancio aree di crisi industriale ai sensi della legge 181/1989 che interesserà la provincia di Brindisi. La misura promuove la realizzazione di una o più iniziative imprenditoriali nel territorio dei Comuni brindisi finalizzate al rafforzamento del tessuto produttivo locale e all’attrazione di nuovi investimenti. A disposizione per la concessione delle agevolazioni ci sono risorse finanziarie pari a 14,9 milioni di euro. Le imprese che insistono sul territorio brindisi potranno presentare domanda di accesso alle agevolazioni entro il prossimo 28 maggio ad Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa

 

“Il ministro Di Maio sta dando seguito all’accordo di programma per i Comuni del territorio della provincia di Brindisi sottoscritto il 4 gennaio 2018 sottoscritto tra Ministero dello Sviluppo economico, Regione Puglia e Invitalia – commenta il deputato pugliese Emanuele Scagliusi (M5S) – L’obiettivo è il rilancio delle attività imprenditoriali, la salvaguardia dei livelli occupazionali, il sostegno ai programmi di investimento e sviluppo imprenditoriale. Mi auguro – conclude il parlamentare 5 Stelle – che le imprese brindisine sappiano cogliere questa opportunità, intercettando i fondi a loro disposizione”.

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: d.ssa Valentina D'Amuri & FVproductions

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk