Quando verrà posto fine al degrado e quindi restituire alla Città l'area comunale di via Cartesio angolo viale K.Marx?

Francesco Donatelli Presidente del Gruppo consiliare “Articolo UNO” 27 Ago 2019
103 times

Se lo chiedono  i consiglieri comunali  di "Articolo UNO" i quali sono stati più volte sollecitati dai cittadini ad interessarsi del problema di seguito evidenziato manifestando la delusione per le mancate risposte da parte della pubblica amministrazione. I consiglieri hanno inoltrato un'interrogazione urgente in cui scrivono: "Ci si riferisce allo stato di abbandono di un area, delimitata da un muro, che si trova su Via Cartesio angolo Via Marx completamente infestata da erbacce e rifiuti vari. Eppure quella striscia di terreno, lunga una quarantina di metri, risulta essere di proprietà comunale. 

Nel passato l’Amministrazione Comunale ha tentato di risolvere tale problema affidando, su indicazione del Dirigente dell’Area Tecnica, l’incarico all’architetto Giampiero Portulano e ai geometri Vincenzo Fornaro e Spiridione Patronella i quali predisposero un progetto preliminare di sistemazione delle aree di Via Marzabotto e di Via Cartesio. Tale progetto preliminare veniva approvato dalla Giunta Comunale con delibera n. 620 del 28/12/2015. Successivamente però, sull’area di Via Marzabotto, emerse la presenza di un contenzioso legale con la precedente proprietà per cui fu momentaneamente abbandonata l’idea di sistemazione dell’area di Via Marzabotto e, di conseguenza, non si è proceduto nemmeno con la sistemazione di Via Cartesio."
Alla luce di quanto scritto chiedono di sapere se il contenzioso relativo all’area di Via Marzabotto sia stato superato o meno; se tale contenzioso è ancora attuale, di recuperare il progetto approvato nel 2015 relativamente alla sola area di Via Cartesio di proprietà comunale e quindi chiedono se l'Amministrazione comunale è a conoscenza della situazione sopra descritta e del disagio provocato ai residenti della zona e quali sono le determinazioni che l’Amministrazione comunale intende assumere per porre fine al degrado e restituire alla città l’area di proprietà comunale di Via Cartesio angolo Via Marx.

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: d.ssa Valentina D'Amuri & FVproductions

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk