Presso la CISL un nuovo sportello per il progetto "Policoro" dell'Arcidiocesi di Taranto

Comunicato Stampa 15 Giu 2019
29 times

Il Progetto Policoro dell’Arcidiocesi di Taranto diviene realtà sempre più solida, al servizio del mondo dell’economia e del lavoro, con uno sguardo particolare rivolto ai giovani.
Per svolgere al meglio il suo compito, l’importante realtà ecclesiale, grazie ad un accordo intervenuto con la segreteria della Cisl Taranto Brindisi, che è parte della filiera dello stesso Progetto, ha attivato uno sportello presso la sede dello stesso sindacato in via Regina Elena, n. 126.
Il Progetto Policoro, che comunque continuerà ad operare anche nella sede della Caritas diocesana in città vecchia, sarà a disposizione del pubblico ogni giovedì dalle ore 17.00 alle ore 19.00, al secondo piano di Palazzo Sant’Antonio.
«È opportuno innanzitutto - ha commentato il coordinatore regionale del Progetto Policoro don Antonio Panico - dire grazie alla Cisl per averci concesso una propria sala che verrà aperta al pubblico, offrendo informazioni e supporto a chi è alla ricerca di una collocazione nel mondo del lavoro. Per l’Arcidiocesi di Taranto portare avanti il Progetto Policoro è un impegno particolarmente significativo. Infatti, sia a livello nazionale che regionale e locale, il Progetto Policoro opera per offrire opportunità concrete a coloro che, soprattutto giovani, cercano un lavoro, diventando così compagno di strada e segno di speranza per molte persone. Si auspica, pertanto, di poter avviare sul territorio ulteriori forme di collaborazione interistituzionale per porre in essere insieme strumenti ed azioni che mettano al centro la persona umana».
Il segretario generale della Cisl Taranto Brindisi Antonio Castellucci ha evidenziato così l’importanza della collaborazione avviata con il Progetto Policoro: «Ospitare nella nostra sede territoriale il Progetto Policoro dell’Arcidiocesi è per noi un’opportunità di interdipendenza positiva e una dimostrazione di come si possa operare in rete, anche per dare risposte credibili al problema della disoccupazione giovanile nel nostro territorio. La sinergia in atto tra Progetto Policoro e Cisl scaturisce dai valori comuni ispirati alla Dottrina sociale della Chiesa che caratterizzano entrambi: solidarietà, giustizia sociale, bene comune, condivisione, rispetto di ogni persona. Tale sinergia, ne siamo certi, potrà efficacemente contribuire alla realizzazione umana e professionale di quanti vorranno beneficiarne». Gli interessati, accolti dalle animatrici di comunità del Progetto Rossella Carmignano e Federica Carbotti, potranno accedere gratuitamente ai servizi di accompagnamento alla creazione d’impresa, essere supportati nella stesura del proprio progetto e guidati nell’individuazione di eventuali bandi di finanziamento.
Potranno, altresì, usufruire di servizi di orientamento al lavoro, di guida alla compilazione del curriculum vitae, di incontro tra domanda e offerta di lavoro. Per ulteriori informazioni si possono consultare la pagina Facebook Progetto Policoro Taranto ed il sito nazionale www.progettopolicoro.it

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , d.ssa Valentina D'Amuri

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk