ANTEAS Grottaglie, l’Associazione dai numerosi progetti

Con l’autunno si sa riprendono le attività associative di un bel po’ di associazioni che operano nella Citta di Grottaglie, anche se molte come l’ANTEAS (Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà), non vanno mai in vacanza e continuano con le meno intense attività estive.

L’anno sociale nel caso dell’ANTEAS Grottaglie, termina con il mese di ottobre e quindi l’anno 2017/18 ormai sta volgendo al termine. Come di consueto a settembre di ogni anno, viene indetta l’assemblea generale ANTEAS, il cui presidente, dott. Cosimo Luccarelli, ormai saldamente alla guida da ben 15 anni, detta le linee guida e il programma del nuovo anno 2018/19 che grazie ad un direttivo ben affiatato e operativo, è arrivato a contare ben oltre 400 soci, ciò è dovuto al fatto che questa Associazione è molto aggregante, fa cultura senza essere spocchiosa, e accoglie tutti con progetti validi, spesso originali e formativi, come lo è stato il corso per guide turistiche poi sfociato nella bella realtà indipendente di “Grott’Art” o il corso di lingua italiana tenuta ai ragazzi rifugiati politici dell’Associazione “Babele”, oppure il progetto di vigilanza e quindi apertura del Santuario di San Francesco de Geronimo affidato sempre ai ragazzi di “Babele”.
“È stato un anno sociale quello che stiamo per chiudere – ha detto Luccarelli all’assemblea svoltasi lo scorso 15 settembre e a cui hanno partecipato, ben oltre 200 soci e simpatizzanti, - È stato un anno ricco di attività e progetti, incontri, conferenze e tempo libero che ha suscitato in tutti noi nuovi stimoli e riflessioni per il prossimo anno sociale.”
“L’ANTEAS si basa – ha sottolineato il Presidente - molto sulla trasparenza e sulla comunicazione e quindi è necessario che tutti i soci e simpatizzanti sappiano su quali progetti e attività l’ANTEAS Grottaglie stia puntando in maniera determinata, concordando anche preventivamente con altri Enti e Associazioni linee di orientamento, in modo da conoscere le adesioni e gli impegni che affronteremo.”
Se l’anno sociale si chiude a ottobre il tesseramento invece si apre il 1 gennaio 2019 e si chiuderà il 10 febbraio, ma molti si stanno affrettando ad iscriversi perché molto interessati alle molteplici attività in calendario e di prossimo avvio. Infatti ha evidenziato Luccarelli: “Le iniziative promosse e svolte dall’Anteas di Grottaglie hanno confermato ancora un volta, nell’arco dei suoi quindici anni di vita, l’impegno primario dell’Associazione nella promozione della solidarietà, dell’integrazione sociale e dello sviluppo della cultura, della formazione, della salute e del tempo libero.
La nostra Associazione promossa da soci adulti over 50, è aperta all’incontro con i giovani e con tutti coloro che condividono l’impegno del volontariato. Nell’anno sociale 2018, che per motivi organizzativi è iniziato nel mese di ottobre 2017, si sono sviluppate tante iniziative e progetti, qualificando le stesse in diversi ambiti: assistenza, invecchiamento attivo, rapporti intergenerazionali, salute, cultura e svago.
Al centro della nostra attenzione è ben presente la centralità della persona, la difesa dei diritti e l’ascolto in quanto sono le basi dell’operare di ANTEAS che con i suoi strumenti statutari consentono di costruire relazioni sul territorio. I soci aderenti credono in una società solidale, in una rete di relazioni umane che formano comunità e desiderano costruire rapporti che rompono il muro dell’isolamento, tutelando e affermando il ruolo degli anziani e delle persone deboli.”
Ma quali attività promuove l’ANTEAS è preso detto: Attività motorie in Palestra UIPS, Attività motorie in piscina coperta Mediterranea Nuoto (AcquaGYM), attività formative sala informatica e sala convegni biblioteca, convegni su varie tematiche, scampagnate autunnali e primaverili, partecipazioni a spettacoli teatrali e concerti, corsi di educazione alla musicalità, serate di convivialità con cene, musiche e danze, saggi a giugno di fine anno della UISP, passeggiate culturali, nei mesi estivi (luglio e agosto) attività di AcquaGYM in piscina scoperta e ginnastica dolce nella pineta del Monticello. A settembre invece le cure termali a Torre Canne.
Insomma un’attività intensa e attenta a tutte le esigenze degli oltre 400 soci. In chiusura di assemblea il Presidente Luccarelli ha voluto spendere parole di elogio al Coordinamento Donne che alimenta la vita associativa con tanto impegno e dedizione, e poi rivolto parole di stima e riconoscenza a tutti i soci presenti e assenti che sono vicini all’Anteas in tutte le varie circostanze, questo perché a tutti è noto di quanto la socializzazione sia sempre al centro della nostra attenzione come il volontariato. (Info: mob.3276246057 – 3408681369. Sede corsi informatici e musicale: Biblioteca Amici di San Francesco de Geronimo – vl. Karl Marx 1 Grottaglie – H. 17:30-19:30)

Rate this item
(0 votes)
Lilli D'Amicis

Giornalista

Direttore e editore di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: d.ssa Valentina D'Amuri & FVproductions

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk