A Napoli, partecipatissima sfilata di Aldo Pignatelli Origini, per dire “No alla Violenza”

05 Feb 2019
111 times

Grande successo e applausi scroscianti sotto la pioggia di Napoli per “Una sfilata per la vita”, realizzata dallo stilista di fama internazionale Aldo Pignatelli, per dire “No alla violenza”, contro lo stalking, il femminicidio, ed ogni altra forma di violenza sulle donne.

La sfilata si è tenuta all’interno della serata "Salviamoci dall'amore malato", svoltasi Venerdì 18 gennaio 2019 presso la Città della Scienza nella Sala Newton. Un meraviglioso evento, il connubio perfetto tra moda, arte e spettacolo, per dire no alla violenza sulle donne. Un evento che fa parte dell’importante progetto itinerante di Renè Bonante con le meravigliose creazioni di Aldo Pignatelli Origini, sempre con e a tutela delle donne.
Lo stilista Aldo Pignatelli ha dichiarato che “Il sorriso di una ragazza mi riempie il cuore di gioia, ecco perché continueremo la nostra sensibilizzazione contro questo male difficile da estirpare. La mia non è stata una sfilata ma un inno contro la violenza sulle donne. Ringrazio i tantissimi presenti, ma soprattutto grazie a Renè Bonante, per aver ideato e realizzato l'evento, e al maestro Salvatore Pettirossi”.
Ha presentato l’evento, il giornalista e scrittore Antonio Mocciola, e la giornalista Maria De Filippo, mentre ha moderato l’Onorevole Antonio Marciano, Consigliere Regionale per la Campania. Sono intervenuti il Dottor Renato Grimaldi, esperto in politiche sociali, l’attrice Anna Maria Ackermann, la cantautrice Ida Rendano e Marinella Modica, della Federazione “AdAstra” e “Ciauro” La salute di moda.
Poi si sono esibiti “I Marasma Band” per “Donne di nuvole”, a cura di Salvatore Pettirossi e Stefania Colasanti, con la partecipazione dello stilista Aldo Pignatelli.
Molto toccante, durante l’evento “Una sfilata per la vita”, il monologo che ha recitato Rossella Di Liddo, tratto dal film ”Non ti muovere”, curato dalla regia di Nicola Losapio.

ALDO PIGNATELLI ORIGINI – INNOVAZIONE e SVILUPPO SOSTENIBILE
L’Azienda ALDO PIGNATELLI ORIGINI che si occupa della produzione di accessori e abbigliamento donna. “Indossa la natura” è il payoff del marchio. Le lavorazioni del brand ORIGINI vengono effettuate esclusivamente con tessuti ecosostenibili ed usando tinture naturali di derivazioni vegetali. In effetti, nella produzione origini non vi è traccia di provenienza chimica ne di altro prodotto dannoso per l’uomo e l’ambiente circostante. Scegliendo un prodotto ALDO PIGNATELLI ORIGINI, si avrà, così, la certezza di indossare ciò che la natura ci offre.
L’idea di realizzare prodotti ecosostenibili, nasce, quando lo stilista Aldo Pignatelli, a Shangai, la città più inquinata del Mondo, scopre che la gente viaggiava con la mascherina, e pensa, quindi, alla possibilità di sostituire quest’ultima con una sciarpa.
I tessuti dei prodotti ALDO PIGNATELLI ORIGINI, vengono prodotti in un laboratorio di Biella, una città che ha una storica tradizione manifatturiera. Ci sono, inoltre, aziende in Ostuni, Taranto e Roma. L’azienda ALDO PIGNATELLI ORIGINI, lavora molto con l’estero, in maniera particolare con la Russia e la Cina. La produzione è esclusivamente italiana, a differenza di molti stilisti che preferiscono produrre in India, Turchia, Cina e Pakistan, dove la manodopera è schiavizzata.

La tecnica per la produzione degli abiti è quella dell’IMPRINTING. Invece, i tessuti che vengono utilizzati sono: Seta, bambù, canapa, cellulosa di abete, cachemire e tessuti derivati dal latte. Importanti i successi ottenuti dall’azienda, che ha visto nel 2017, lo stilista Aldo Pignatelli, partecipare come unico ospite italiano al San Pietroburgo
Fashion Week riguardante la moda ecologica, vincendo il 1° premio con la sua collezione di pellicce ecologiche che ha impressionato per la manifattura, l’originalità, l’impatto ambientale e i tessuti utilizzati.
ALDO PIGNATELLI ORIGINI si dimostra quindi un’azienda innovativa in termini di prodotto, nel rispetto di un valore fondamentale quale l’eco sostenibilità, perché lo scopo dell’azienda è quello di lavorare nella prospettiva di uno sviluppo sostenibile.

Rate this item
(0 votes)
Redazione

La Redazione di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: d.ssa Valentina D'Amuri & FVproductions

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk