Giornale notizie news cronaca Grottaglie Taranto Puglia - Items filtered by date: Venerdì, 30 Marzo 2018

“Gestione del personale talmente opaca che si arriva alle stelle con mancati rinnovi contrattuali a dipendenti in maternità e al contempo effettuando nuove assunzioni. Situazioni al limite del rispetto della persona prima ancora che del lavoratore ed è tanto più grave se si considera che tale comportamento viene messo in atto da una fondazione a totale partecipazione pubblica: Apulia Film Commission”.

Lo dichiara il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo, che ha depositato un’interrogazione consiliare.
“Nello specifico –aggiunge- il rinnovo dei contratti del personale precario avverrebbe puntualmente in modo discrezionale e non meritocratico, tanto da determinare episodi incresciosi come far sfumare il posto di lavoro alle dipendenti in maternità. Quest’ultime, a ragione, hanno ricevuto un indennizzo a seguito di conciliazione che Apulia Film Commission dovrà sborsare. Ma c’è di più: se da un lato non si rinnovano i contratti di alcuni dei dipendenti già in servizio e non si offre alcuna serenità ai precari, dall’altro la magica fondazione pare che stia ricorrendo, negli ultimi tempi, alle agenzie interinali per la somministrazione di personale e consulenti. Sic! Ovviamente, alcune questioni sono state portate all’attenzione dell’ispettorato del lavoro di Bari che starebbe vagliando la loro natura eventualmente pregiudizievole. Trasparenza? Un altro capitolo affine da non sfogliare nei meandri gestionali della fondazione perché, la stessa, in barba agli obblighi imposti dalla legge, di aggiornare la sezione ‘Amministrazione trasparente’ sul suo sito proprio non ne vuole sentir parlare. Ma è un vizio che condivide anche con altre agenzie regionali ed enti collegati”.
“Ebbene - conclude Marmo - la Giunta regionale ci dica se tutto ciò è frutto della politica della sinistra che difende il lavoro e i diritti dei lavoratori. Almeno su carta, tanto tempo fa…”.

Published in Cronaca

Premesso che il tentativo di conciliazione promosso da questa Organizzazione Sindacale ai sensi della legge 146/90 e 83/2000 nei confronti delle Società Ristor Plus S.r.l. e Brin Mense S.r.l., titolari del servizio di mensa scolastica per le scuole dell’infanzia e primarie presso il Comune di Grottaglie, non ha conseguito alcun esito nei cinque giorni previsti dalla normativa, la scrivente Organizzazione Sindacale

PROCLAMA UNA GIORNATA DI SCIOPERO

per il giorno 9 Aprile 2018 per l’intero turno lavorativo

Le motivazioni alla base dello sciopero risiedono negli esuberi dichiarati dalle aziende e conseguenti all’avvio del nuovo servizio, a far data dal 1^ aprile 2018. La aziende hanno comunicato, infatti, che le unità lavorative da adibire alle mansioni di cuoca scenderanno dalle attuali 10 unità a n. 8 o subiranno, in alternativa, una notevole contrazione oraria, a seguito di provvedimento di aggiudicazione di gara.
La scrivente ribadisce la totale irricevibilità ti tale proposta occupazionale poiché, ai sensi dell’articolo 15 del Capitolato di appalto, è sancito il pieno rispetto della clausola sociale con l’esatta indicazione del personale in servizio, qualifica e ore di lavoro ed anche, alla luce di quanto dichiarato e garantito dal signor Sindaco di questa amministrazione in sede di incontro, circa la salvaguardia dei livelli occupazionali e retributivi. Oltretutto, trattasi di lavoratrici che hanno già subito in passato forti riduzioni di orario.
Pertanto si comunica la Proclamazione di una giornata di sciopero per l’intero turno di lavoro dei dipendenti delle Società Ristor Plus S.r.l. e Brin Mense S.r.l. operanti il servizio di mensa scolastica nel Comune di Grottaglie per le scuole dell’infanzia e primarie per il giorno 9 aprile 2018.
Resta inteso che la scrivente si rende disponibile a richiesta delle aziende a concordare le prestazioni minime da garantire nei diversi siti delle mense delle scuole del Comune di Grottaglie così come previsto dalla legge 146/90 e successive modifiche.
Si comunica inoltre che il giorno 9 Aprile 2018 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 la scrivente Organizzazione Sindacale manifesterà il proprio disappunto con i lavoratori sotto la sede del Comune di Grottaglie, chiedendo un incontro al Sindaco per comprendere le iniziative assunte per la salvaguardia occupazionale.

IL SEGRETARIO TERRITORIALE - Luigi Spinzi

IL SEGRETARIO GENERALE - Antonio Arcadio

Published in Cronaca

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , d.ssa Valentina D'Amuri

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk