Giornale notizie news cronaca Grottaglie Taranto Puglia - Items filtered by date: Domenica, 17 Novembre 2019

“Il dono dell'opera alla città , dal titolo Archeologia Morale - fa sapere l’assessore Augusto Ressa - costituisce il primo tassello, messo in opera dagli Amici dei Musei di Taranto, nell'ambito del progetto, elaborato d'accordo con la Soprintendenza e il Comune, di costituire una esposizione all'aperto di sculture contemporanee nell'importante area archeologica. Come ha sottolineato il Soprintendente, architetto Maria Piccarreta, il Parco di Collepasso appartiene a tutta la cittadinanza e non è un luogo solo per addetti ai lavori. Attraverso la consapevolezza del l'immenso patrimonio culturale che la contraddistingue, la cui valorizzazione costituisce punto fermo dell'amministrazione Melucci, la città acquisisce fiducia nel futuro”

ArcheologiaMorale

Published in Arte

 + 7,6% i passeggeri in arrivo e in partenza dal Karol Wojtyla e dall’Aeroporto del Salento rispetto ad ottobre 2018 

Bari - Aeroporti di Puglia comunica che nel mese di ottobre i passeggeri in arrivo e in partenza dal Karol Wojtyla e dall’Aeroporto del Salento sono stati 748.152, in crescita del +7,6% rispetto allo scorso anno. Conferme positive per il traffico di linea internazionale che, con oltre 290 mila passeggeri, registra un incremento del +15% rispetto al 2018. In dettaglio i passeggeri di linea internazionale sono stati 220mila su Bari (+15,1%) e 70mila circa (+14,8%) su Brindisi.

“Il dato di ottobre da un lato consolida il trend di crescita del traffico passeggeri, dall’altro fornisce una chiara chiave di lettura di quanto sino ad ora realizzato per favorire la destagionalizzazione dell’offerta turistica sui mercati internazionali” commenta il presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti.

“Siamo in presenza di risultati eccellenti, considerato il particolare periodo dell’anno e il fatto che il mese di ottobre sia stato segnato da una serie di scioperi del trasporto aereo che, inevitabilmente, hanno condizionato il dato finale. Tutto ciò ci porta a pensare che nel 2019 si possa migliorare ulteriormente quanto già di ottenuto, per crescita del traffico e potenziamento del network, negli ultimi anni. Alla base di ciò il crescente interesse dei vettori, come dimostrano i nuovi voli già annunciati per la Summer 2020, e il sostegno alle nostre politiche di sviluppo assicurato dalla Regione Puglia, dal suo Dipartimento al Turismo e dalle Agenzie di Promozione turistica”. Precisa Tiziano Onesti.

Su base annua, tra il Karol Wojtyla e l’Aeroporto del Salento, i passeggeri in arrivo e partenza sono stati 7.077.216, in crescita del +10% rispetto allo stesso periodo del 2018. Eccellenti risultati per la linea internazionale con circa 2,8 milioni di passeggeri, +18,9% rispetto al progressivo del 2018: di questi 648mila su Brindisi (+17,9%) e 2.143.000 (+ 19%) su Bari

“Guardiamo avanti con ottimismo - conclude il presidente di Aeroporti di Puglia – consapevoli del prestigio che la rete aeroportuale pugliese ha saputo conquistarsi, anche in forza della sua capacità di coinvolgere tutti gli stakeholder”.

Published in Cronaca

La festa dell’ultimo dell’anno aprirà ufficialmente l’anno 2020 che vedrà Grottaglie Città europea dello Sport

Con il prossimo Capodanno si aprirà ufficialmente l’anno 2020 che vedrà Grottaglie Città europea dello Sport. Un anno, quindi, che rappresenterà per la nostra cittadina il punto di arrivo ma anche di partenza di un percorso che ha portato alla nomina di Grottaglie a Città europea dello Sport 2020. Per questi motivi, per il Capodanno 2020 l'amministrazione comunale vuole portare, nella storica piazza Regina Margherita, un grande evento ed ha appena pubblicato un avviso pubblico per cercare sponsor che sostengano la festa di fine anno. Condivisione e collaborazione: un gioco di squadra per un grande evento che coinvolga tutti e che renda tutti protagonisti dell’importante anno, il 2020 nel quale Grottaglie sarà una importante destinazione di turismo sportivo.

All’avviso pubblico, disciplinato dal Regolamento sulle sponsorizzazioni in favore del Comune di Grottaglie, approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 27 del 31/07/2019, possono partecipare soggetti/imprenditori individuali (anche artigiani), imprese, ditte, società, associazioni, enti, fondazioni, cooperative, consorzi (anche temporanei) e istituzioni in genere, in qualunque forma costituiti con sede in Italia o all'estero, in possesso dei requisiti di ordine generale necessari per contrarre con la Pubblica Amministrazione. Potranno essere presentate offerte di sponsorizzazione di natura finanziaria oppure di natura tecnica (sotto forma di fornitura di beni o servizi compatibili con l’oggetto della sponsorizzazione).
Sono escluse sponsorizzazioni aventi a oggetto forme di pubblicità vietate, anche indirettamente, dalla normativa vigente. L’Amministrazione comunale si riserva, a proprio insindacabile giudizio, di non accettare proposte che, per la natura della sponsorizzazione o per le attività dello sponsor, siano ritenute incompatibili con l'attività istituzionale o che non assicurino il rispetto della normativa vigente.

Gli interessati potranno acquisire ulteriori informazioni consultando on line il bando di sponsorizzazioni pubblicato sul sito del Comune di Grottaglie – www.comune.grottaglie.ta.it. | Comunicazioni alla cittadinanza.

 

Published in Politica

"Sulla questione ex Ilva il Governo non ha alcuna responsabilità. Mittal in questo anno di gestione, nonostante fosse in vigore la norma sullo scudo penale, non ha raggiunto gli obiettivi prefissati. Le relative responsabilità sono riconducibili, quindi, esclusivamente alla sua conduzione gestionale che non ha saputo superare le difficoltà del mercato dell’acciaio". A dichiararlo il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alla Programmazione Economica e agli Investimenti, Sen. Mario Turco. "Il vero problema - aggiunge - é la mancanza di sostenibilità economica dell’impianto. A conferma di questo l’azienda ha proposto qualcosa di inaccettabile per il Governo, ovvero 5.000 esuberi ed una deroga alle norme italiane sulla sicurezza del lavoro".

Per quanto riguarda il Cantiere Taranto, il Sottosegretario Mario Turco annuncia che nei prossimi giorni "saranno presentate proposte a tutela dei lavoratori e a garanzia dei livelli occupazionali".

"Segnalo anche che importanti imprese a partecipazione pubblica hanno risposto all'appello del presidente Conte - aggiunge e conclude - e hanno proposto importanti investimenti a forte moltiplicatore occupazionale e imprenditoriale. Infine sempre nel contesto Cantiere Taranto, lunedì pomeriggio aprirò un tavolo per definire l’accordo di programma del corso di laurea in medicina con specializzazione in sicurezza e prevenzione delle malattie sul lavoro, a cui parteciperanno diversi Ministeri".

Published in Politica

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: d.ssa Valentina D'Amuri & FVproductions

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk