Giornale notizie news cronaca Grottaglie Taranto Puglia - Items filtered by date: Sabato, 20 Aprile 2019

Alla finale di Geometriko, modello didattico che ha rivoluzionato lo studio della geometria euclidea, disputatasi il 13 aprile scorso nel suggestivo scenario del Centro di Geodesia Spaziale a Matera, due alunni del Liceo Moscati hanno conquistato il podio nazionale. Antonio Chiloiro della 2 C scientifico internazionale ha ottenuto un terzo posto, mentre Angelo Convertini della 1 B scientifico ha ottenuto un primo posto assoluto, decretando il Liceo Moscati campione d’Italia di Geometriko per la categoria scuole secondarie di secondo grado.

Gli studenti campioni d’Italia sono stati premiati da Angelo Guerraggio, docente della Bocconi e direttore sul PRISTEM, giochi nazionali della matematica.

Geometriko è un “gioco” matematico PRISTEM (Centro di ricerca dell'Università Bocconi di Milano) ideato dal Prof. Tortorelli, che fa appassionare da diversi anni gli studenti di tutta Italia al mondo della geometria.

Proprio il 12 Aprile, giorno in cui si commemora San Giuseppe Moscati, gli alunni del liceo grottagliese Sara Orlando, Matteo Santoro, Fabio Santopietro, Francesco Sardiello, Angelo Convertini e Antonio Chiloiro hanno disputato, a Taranto, la fase finale del torneo, sfidandosi all’ultimo quadrilatero con altri 130 studenti, campioni regionali provenienti da tutta Italia. Alla fine di questa fase, si sono qualificati per la finalissima nazionale del giorno seguente solo sei studenti. Tra questi sei, i due giovanissimi studenti di Grottaglie, accompagnati dai docenti Emiliano Ponzio e Giuditta di Salvatore, referente d’Istituto del Progetto e Coordinatore regionale per Geometriko.studenti.

Un risultato straordinario per il Liceo Moscati, diretto dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Anna Sturino, che quest’anno ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti a livello nazionale in diversi ambiti culturali.

Una sinergia di forze e ingranaggi, a partire dagli indirizzi della dirigenza, attraverso l’organizzazione degli uffici di segretaria coordinati dalla direttrice dei servizi gestionali e amministrativi Ornella Panico, fino al continuo e vincente lavoro appassionato dei docenti di matematica Anna Frascella, Letizia Pilone, Antonella Prete, Paola Stante che insieme ai prof. Di Salvatore e Ponzio hanno portato l’anima della scuola, gli studenti, sul podio della vittoria.

Published in Scuola&Istruzione

Hanno tra i 9 e i 15 anni, questi talenti, che porteranno in tour brani di Strauss, Mozart e Rossini.

Sono diciannove, i piccoli musicisti che eseguiranno le composizioni dei grandi maestri della storia della musica, incantando il pubblico.

Si tratta della Ma.Ma. Òrchestra di Statte (Taranto) che è in concerto il 24 aprile a Vienna e successivamente in Trentino.
La Ma.Ma.Òrchestra (Matteo Mastromarino Òrchestra) è nata nel 2015 nell’ambito di un corso dell’Associazione Musicale Matteo Mastromarino di Statte (Taranto).

Alcuni dei giovanissimi componenti hanno iniziato a fare musica all’età di tre anni e provengono tutti dai comuni di Statte e Crispiano della provincia di Taranto.

Dimostrano impegno ed entusiasmo, lavorando in sala prove anche per cinque ore al giorno.
Si tratta di una vera palestra di vita che consente loro di crescere e imparare insieme, e la Conad, azienda leader nel settore della Grande Distribuzione, ha voluto sostenere la loro tournée in Austria e Trentino.

L’amministratore Francesco Pugliese, ha così sposato le finalità della Matteo Mastromarino con l’obiettivo di promuovere i talenti e dare loro la possibilità di esibirsi su un palco internazionale.
E a questi eventi anche l’azienda Sismalab di Crispiano ha voluto fornire il proprio contributo.

Studenti e docenti dell’Associazione Musicale Matteo Mastromarino, da 27 anni in attività, porteranno così l’Italia e in particolare i nomi di Taranto e della Puglia in una terra ricca di tradizioni orchestrali.

Si esibiranno mercoledì 24 aprile nella Alserkirche di Vienna, sede della Congregazione Italiana, e prestigiosa location di concerti.

Diretti dal Maestro Demetrio Lepore, i piccoli musicisti eseguiranno le ouverture de Le nozze di Figaro di Mozart e Il barbiere di Siviglia di Rossini, regalando anche un viaggio nel tempo della tradizione partenopea con Caruso di Lucio Dalla e brani intramontabili come ‘O Sole mio.
Inoltre un omaggio al cinema con un medley delle soundtrack di Ennio Morricone.

Un programma di elevato livello qualitativo, preparato nei minimi dettagli dalla Ma.Ma. che si esibirà anche in serata nella chiesa di Sankt Johann Kapistran, grazie all’accoglienza di don Girolamo Tricarico, parroco a Vienna.

Dopo il doppio concerto austriaco, le piccole stelle dell’Associazione presieduta dalla professoressa Loredana Chiore rientreranno in Italia per fare tappa in Trentino.

Il 26 aprile a Folgaria, nella chiesa di San Lorenzo, e il 27 aprile a Rovereto nella sede dell’associazione Mozart Italia.
In questa occasione verranno eseguiti brani tratti da la Carmen di Bizet, la Danza Ungherese n.5 di Brahms, e dal cinema, come la colonna sonora de I pirati dei Caraibi di Zimmer.

Le tappe in provincia di Trento sono organizzate dalla professoressa Marvi Zanoni, direttrice artistica della Mozart Italia.

Sarà questa una maniera virtuosa e inedita, di festeggiare la Santa Pasqua tra note, talento e promozione del territorio.

Published in Spettacolo

Ormai ci siamo, l'attesa è quasi terminata. Lo Yachting Club di San Vito è pronto a ospitare la II edizione del Pasquetta Primavera Festival, evento di ampio respiro che caratterizzerà il lunedì dell'Angelo tarantino. Previsto un gran numero di partecipanti a testimonianza di quanto la manifestazione sia apprezzata, non solo in città. Si spazierà dalla musica (anche live) alla cultura, dal teatro all'expo-artigianato, dallo sport al sano divertimento con aree attrezzate allo scopo di vivere una giornata indimenticabile all'aria aperta, respirando il profumo inebriante del mare. Programma zeppo di appuntamenti da non perdere per grandi e piccoli, con apertura cancelli fissata per le 10. Qualora il tempo non fosse clemente, niente paura. Il Pasquetta Primavera Festival si terrà ugualmente, trasferendo le numerose attività al chiuso, all'interno degli ampi locali della discoteca dello Yachting Club. E sarebbe l'unico evento a svolgersi lo stesso anche in caso di avverse condizioni meteo. Gli attenti organizzatori hanno predisposto l'eventuale piano alternativo per regalare una Pasquetta diversa ai tantissimi affezionati che anche quest'anno decideranno di trascorrerla allo Yachting Club. Per info e prevendite: 3932204680. Pagina facebook Pasquetta Primavera Festival.

Ecco nel dettaglio cosa è previsto durante il Pasquetta Primavera Festival

 

*BAU AREA* una zona completamente dedicata agli amici a quattro zampe;
*EXPO ARTIGIANATO* un’area dedicata alle autoproduzioni e all’artigianato;
*AREA BABY SITTING* a cui i genitori potranno affidare i propri piccoli, con teatro, letture, disegno, giochi e spettacoli di magia ed illusionismo;
*NERD AREA* uno spazio dotato di quattro postazioni gaming e una postazione Xbox con Guitar Hero, giochi da tavolo, esposizione di gadgets ed oggettistica nerd e mostra di abiti per Cosplay;
*SPORT* prove subacquee, ping pong, Beach Tennis e Beach Volley;
*SKATEZONE* a cura dei giovani soci dello Skateartpark con esposizione di Skateart e animazione;
*FOOD & BEVERAGE* al Bar e Tavola calda nella pineta centrale, in cui gustare primi, secondi o pizza, e al Barotto nella Y Beach, con servizio bar, braceria della macelleria Sammartino e due primi di pasta;
*LIBRI E FUMETTI* presentazione dei libri “Amore mio ti scrivo” di Francesca Ladiana, “Aurora Blue Milano” di Sergio Pargoletti e conversazione con gli autori di fumetti Gabriele Benefico e Fabrizio Liuzzi di Labo Fumetto e Gabriele Villani in arte Coma Empirico;
*TEATRO CABARET* con “Alone” un monologo di e con Stefano Zizzi e poi spettacolo e canzoni comiche con Barbara Biasi di Mudù, Lia Cellammare e Annamaria Vivacqua;
*PIZZICA TARANTINA” stage workshop e concerto di musica popolare a cura di Tarantinidion;
*MUSICA LIVE° Live Contest "Destinazione Uno Maggio Taranto" selezione della band che aprirà il concerto del 1 Maggio;
*DJ SET* con la storia della consolle tarantina: Lello Santoro, Peppe Ricci, Ciro Merode, Dj Peg, Attilio Capilli, Vito Lalinga, Nicola De Bellis e Maurizio Gravina.

Published in Cronaca

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: d.ssa Valentina D'Amuri & FVproductions

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk