Giornale notizie news cronaca Grottaglie Taranto Puglia - Items filtered by date: Mercoledì, 24 Aprile 2019

Nonostante le avverse condizioni meteo, il Pasquetta Primavera Festival dello Yachting Club si è tenuto lo stesso. Oltre l'80% delle attività inserite nel programma dell'atteso evento si sono svolte ugualmente, regalando ad amici e clienti una bellissima giornata all'insegna del divertimento e della spensieratezza. Fondamentali la professionalità e l'impegno di ogni persona coinvolta nella realizzazione di quello che rappresentava l'appuntamento di spicco del lunedì dell'Angelo tarantino. La Pasquetta è ormai alle spalle, ma gli organizzatori e la proprietà dello Yachting Club sono felici di annunciare un'altra iniziativa in programma giovedì 25 aprile sempre nello stabilimento balneare di San Vito. Una grande festa, denominata Yachting Day, con ingresso gratuito dalle ore 12. Musica ma anche cabaret, fumetti, skate art park, expo-artigianato a cura della Factory, beach volley e beach tennis, area giochi attrezzata per i più piccoli, l'esclusiva bau area per gli amici a quattro zampe oltre a tavola calda e punti bar disponibili all'interno della struttura, tirata a lucido in vista dell'imminente stagione estiva. Sarà la musica la regina della nuova iniziativa targata Yachting Club, con tanti nomi di spicco pronti ad alternarsi in consolle per una proposta ricca e variegata che saprà coinvolgere in pista i partecipanti. Attilio Capilli, Vito Lalinga, Ciro Merode, Maurizio Gravina, Nicola De Bellis, Lello Santoro, Dj Peg e Peppe Ricci, questo il prestigioso dj set previsto per il 25 aprile. Da non perdere anche lo spettacolo di cabaret firmato Stefano Zizzi. Allo Yachting Club la festa continua...non mancate.

 

Published in Cronaca

Il countdown è quasi terminato: Giovedì 25 Aprile, nel suggestivo scenario delle Cave di Fantiano, tornerà la “Notte Dei Briganti” organizzata da Sud In Movimento.

Una grande festa che racchiuderà musica, cultura e confronto, che vuole essere il volano per l’emancipazione giovanile attraverso non soltanto la riscoperta e la conoscenza di generi musicali e dell’arte, ma anche e soprattutto nella fase di confronto dell’assemblea pubblica delle ore 15:00.

Questo per rispondere all’abitudine della rassegnazione, sviluppando una coscienza critica rispetto alla realtà politica e sociale che ci circonda; affinché ognuno di noi possa essere nel proprio piccolo ma anche attraverso le varie forme di aggregazione, un pungolo e uno stimolo per se stesso e per gli altri.

Sarà una giornata ricca di attività pensate per tutte le fasce d’età. Alle ore 9:00 partirà la Briganterun, gara di Spartancross, che si articolerà in 14 prove di resistenza adatte ad ogni fascia d’età. La giornata continuerà tra lezioni di yoga per ragazzi, laboratori di pallavolo organizzati in collaborazione con la Magica Volley, a questo si aggiunge la possibilità di poter fruire delle bellezze naturali del luogo per passare una piacevole giornata all’aria aperta.

Fulcro de “La Notte dei Briganti”, anche quest’anno, sarà il dibattito pubblico, nel quale sarà centrale il tema della Resistenza, in tutte le sue forme.

Il dibattito, moderato da Gaetano De Monte, punterà a far capire quanto è importante, nella nostra contemporaneità, continuare a resistere e a lottare per riformare un sistema politico, sociale ed economico sempre più stringente e retrogrado, che usa i ceti più deboli per poter foraggiare il proprio consenso elettorale.

La serata, dalle ore 18:00, offrirà un vasto carnet musicale: dalle ore 18:00 si alterneranno sul palco la Shot Fi Kill Crew e la Sud Fondation Kru, mentre il piatto forte della serata sarà costituito dall'esibizione di FRANKIE hi nrg mc, Piemontese, tra i primi grandi nomi del Rap Italiano sin dagli anni 90’ sarà a Grottaglie. Ci delizierà per più di due ore offrendo una selezione musicale unica e in più ci regalerà il suo bagaglio di pezzi che hanno unito intere generazioni.

Francesco Di Gesù, vero nome del cantante, continua tutt’ora ad essere un punto di riferimento all’interno ella scena italiana, come assoluto innovatore di uno stile che grazie a lui è entrato nelle case degli italiani in tempi in cui il Rap era genere di nicchia. Di Gesù si è da sempre impegnato per temi sociali e politici vicini a quelli del Movimento pertanto è un matrimonio di ideali che si sposa al meglio. Non solo, pochi giorni dopo la “Notte de Briganti” uscirà, per Mondadori, il suo primo libro "Faccio la mia cosa" dove l'artista si racconta e racconta di come sia nato l'hip hop.

Le attività della Notte dei Briganti saranno assolutamente gratuite lungo l’arco dell’intera giornata

 

Published in Spettacolo

Luigi Di Maio verrà a Taranto a coordinare il tavolo in cui si stabiliscono gli obiettivi previsti per lo sviluppo della Città, in linea con quanto scritto nel Contratto Istituzionale di Sviluppo (CIS), avviato anni addietro, con l’intenzione di progettare la riqualificazione socio-economica ed ambientale del territorio. Insieme a lui saranno presenti i Ministri Giulia Grillo (Salute), Barbara Lezzi (Sud), Sergio Costa (Ambiente), Alberto Bonisoli (Beni culturali).
La venuta del Ministro Di Maio e dei suoi colleghi è la dimostrazione che Taranto non è stata assolutamente dimenticata dalle istituzioni, ma che i problemi decennali che la soffocano vanno affrontati nel modo idoneo (giuridicamente e tecnicamente) e perseguendo obiettivi opportuni, nel caso specifico riqualificare le sue risorse culturali e identitarie (il centro storico, il museo, le aree marine protette) e incentivare i settori con un maggiore ritorno economico (tecnopolo di ricerca, porto, infrastrutture).
L’anno scorso abbiamo dovuto accettare la vendita dell’acciaieria Ilva alla multinazionale indiana Mittal senza riuscire a mettere in discussione il contratto di vendita concluso e firmato dall’ex Ministro Calenda del Governo PD.
Vani sono stati i ricorsi all’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) e all’Avvocatura di Stato da parte di Luigi Di Maio per far saltare i lucchetti di quel contratto e rimettere in discussione la scelta di proseguire l’attività dell’acciaieria di Taranto. L’azione del Ministro Di Maio ha comunque permesso di ottenere un diverso trattamento occupazionale per le maestranze ed un’accelerazione dei tempi per la conclusione di alcuni lavori di contenimento dell’inquinamento.
Anche se è stato definito “il miglior risultato nelle peggiori condizioni”, sicuramente è molto lontano dagli obiettivi indicati nei programmi del MoVimento e dalle aspettative di attivisti e simpatizzanti della Città.
Purtroppo dobbiamo prendere atto che Taranto ha subito decenni di provvedimenti normativi che si sono intersecati e stratificati nel tempo (come i decreti salva Ilva) e per questo il Governo ed i parlamentari tarantini del M5S sono costretti a portare avanti un percorso di piccoli passi per far saltare questi blocchi giuridici (ad es. l’immunità penale dei dirigenti Ilva-Mittal) ed attuare interventi graduali che comportano miglioramenti per il futuro della Città.
Forse questa gradualità e tempistica può essere di difficile comprensione ed accettazione per qualcuno, che in buonafede potrebbe pensare che un Governo ha la capacità di trasformare tutto con pochi gesti, ma pensiamo che altri stiano soffiando sul fuoco della contestazione e del malcontento in assoluta malafede, per esclusivi motivi politici, elettoralistici e di spaccatura dell'opinione pubblica locale.
Noi attivisti continuiamo a fidarci della scelta di aver affidato al M5S, ai parlamentari eletti il 4 Marzo 2018 e al Governo del Cambiamento il compito di attuare la riconversione economica di Taranto e ringraziamo Luigi e gli altri ministri di essere qui per ridare alla Città un futuro svincolato dal letale cappio industriale che l'avvilisce da decenni.


Published in Politica
Pagina 2 di 2

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Editore: SocialMedia APS

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , d.ssa Valentina D'Amuri

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk