Nessuno escluso: a Mottola in “Colori e Pargoli” vince l’integrazione!

Pierre de Coubertin sarebbe stato orgoglioso di quello che è accaduto a Mottola in “Colori e Pargoli”, l’estemporanea di pittura riservata ai bambini e ai ragazzi che frequentano la scuola primaria e quella secondaria, nonché ai bambini affetti da Sindrome di Down.

La manifestazione è stata organizzata dai volontari dell’Associazione "Amici della Sicurezza Terra delle Gravine" ETS di Mottola, con la compartecipazione della locale Amministrazione comunale, nel pomeriggio di ieri (domenica 8 luglio) presso la Villa comunale di Mottola, in zona San Pietro.

In due ore e mezza, portando da casa solo le matite o i colori, su un cartoncino 50x70 i piccoli artisti hanno disegnato o dipinto, con la tecnica preferita, un soggetto a piacere.

A “Colori e Pargoli” hanno partecipato quindici bambini e ragazzini, oltre a dieci “fuori concorso”, per lo più fratellini e amichetti più piccoli che, pur non frequentando ancora la scuola primaria, sono stati coinvolti lo stesso nella manifestazione.

Infatti lo spirito di “Colori e Pargoli” è stato “nessuno escluso”, con il fine ultimo di coinvolgere e integrare perfettamente i bambini normodotati e quelli affetti da Sindrome di Down.

Per questo i due giudici, gli esperti artisti Giovanni Carpignano e Martino Tamburrano, non se la sono sentita di assegnare il primo premio a un solo bambino, anche se in effetti qualcuno si è dimostrato più capace degli altri.

Sul momento si è quindi deciso di premiare ex aequo i quindici partecipanti che, grazie alla disponibilità dell’organizzazione che si è autotassata, riceveranno tutti l’ambitissimo e golosissimo premio: un gelato ogni settimana presso la Caffetteria “Piazza Grande” per tutta estate!

Tutti i partecipanti hanno ricevuto un Attestato di partecipazione, un cappellino e, durante l’estemporanea, una merenda messa a disposizione da “Blues Cafè”, nonché un buono per “una pizza e patatine” concesso dalla Pizzeria “Vittorio Emanuele” di Mottola.

È intenzione dell’Associazione "Amici della Sicurezza Terra delle Gravine" ETS, inoltre, realizzare con tutti gli elaborati dell’estemporanea un calendario artistico. L’iniziativa benefica si avvale del sostegno dell’Agenzia di Mottola della Banca Popolare Pugliese e della legatoria Rilega srls di Mottola.

Durante la manifestazione si è tenuta anche la presentazione del libro “Mano nella mano. Quel cromosoma che non ti aspetti” con l’intervento di Palma Ricci, una delle cinque autrici dell’Associazione Amar Down di Martina Franca che hanno raccontato nell’opera la loro esperienza di vita con la sindrome di down.

A “Colori e Pargoli” è intervenuta una nutrita rappresentanza del Comune di Mottola:

Maria D’Onghia, Assessore ai Lavori pubblici, Urbanistica e Assetto del Territorio, Valerio Rota, Assessore alla Cultura, e Francesco Recchia, Consigliere comunale delegato alla Protezione civile e Polizia Locale.

Il presidente dell’Associazione "Amici della Sicurezza Terra delle Gravine" ETS, Erasmo Stasolla, ha spiegato che «con questa manifestazione siamo riusciti da un lato a dare un momento di felicità a tanti bambini, la cosa più gratificante in assoluto, e da un altro a far frequentare alle loro famiglie la Villa comunale di Mottola, in zona San Pietro, uno spazio verde che i nostri volontari stanno contribuendo a rendere vivibile, in particolare con una azione di deterrenza per prevenire anche gli atti vandalici».

Addetto stampa CSV Taranto - Marco Amatimaggio

Rate this item
(0 votes)
Redazione

La Redazione di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk