Due serate di eventi al mercato coperto di Via delle Torri di Grottaglie. Mercoledì presentazione del progetto europeo SOS Family.
Giovedì 27 la professoressa Angela Barbanente sarà protagonista di un dialogo civile in un format inedito, basato su quattro donne con lo stesso nome a confronto su diritti umani e violenze di genere, immigrazione e urbanistica partecipata.
GROTTAGLIE – Doppio evento per la rete 'Piazza Viva di Grottaglie': Mercoledì 26 presentazione del progetto europeo 'Sos Family', giovedì 27 'AngelE in Piazza' con Angela Barbanente ed altre. Entrambi gli eventi si terranno nel più antico mercato coperto cittadino, quello ubicato in Via delle Torri a pochi passi dal Quartiere delle ceramiche e dal Castello Episcopio, a partire dalle ore 18:30 in poi.
Sarà un confronto a tutto campo, per creare connessioni pratiche e possibilità di sviluppo dell’antica area cittadina di vendita di prodotti ortofrutta, quello a cui potranno intervenire tutte e tutti liberamente commentando e facendo domande alla professoressa Angela Barbanente, già vicepresidente della Regione Puglia ed esperta di urbanistica partecipata, ad Angela Lacitignola, esperta di diritti di genere e coordinatrice di centri antiviolenza (presiede l’associazione Sud Est Donne), ad Angela Todaro che dei diritti umani si occupa quotidianamente nel centro Sprar gestito con l’associazione Babele di Grottaglie e con la rete ‘Piazza Viva’, che cura l’organizzazione di questo evento e anima a livello socioculturale questa area mercatale (la rete composta da alcune associazioni locali e dell’Amministrazione comunale di Grottaglie è stata vincitore nazionale del bando ForzaX! di S.I. nel 2017). Tirerà le fila dei discorsi una quarta ‘angela’, Angela Petraroli, insegnante e mamma impegnata a favore dell’Africa.
Mercoledì sera invece, il primo dei due eventi di questa settimana: dopo Latiano e Lecce continua il tour informativo della Cooperativa Artemide. Anche a Grottaglie si parlerà del Progetto "SOS Family" e dei risultati fin qui ottenuti. Interverrà Eugenio Criscuolo a nome dell'associazione Humanity Hub Italia, nata a seguito del progetto europeo a favore di tutti i nuclei familiari fragili (in particolare aiutando a formarsi donne rumene lavoratrici in Italia come assistenti domiciliari).

Rate this item
(0 votes)
Redazione

La Redazione di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk