Oraquadra giornale notizie news cronaca Grottaglie Taranto - Items filtered by date: Martedì, 03 Luglio 2018

BCC San Marzano ospita allo Yachting Club il celebre sociologo nell’ambito della Rassegna L’angolo della conversazione.

Sabato 7 Luglio ore 21.00 presso lo Yachting Club di San Vito (Ta), la BCC San Marzano ospita l’incontro con il celebre psichiatra e sociologo Paolo Crepet, tra i volti più noti della tv italiana, nell’ambito della Rassegna Culturale l’Angolo della Conversazione giunta alla sua quattordicesima edizione.

L’intervento di Crepet è una vera e propria lectio magistralis che trae spunto dal suo ultimo libro “Il coraggio. Vivere, amare, educare”, edito da Mondadori, nel quale affronta il disagio sociale odierno, caratterizzato da persone che vagano senza una meta, proponendo un inventario di declinazioni del coraggio in vari ambiti dell’esperienza umana. «Un tempo il coraggio – nella sua accezione di ardimento fisico – era solo opera dell’umano, poi le macchine se ne sono impossessate (…)», spiega l’autore. «Un po’ come accade ora con la tecnologia: fino a trent’anni fa occorreva pronunciarsi, scrivere, telefonare, dunque esporsi. Oggi si può comunicare senza un’interfaccia umana, dunque senza rischio, senza paura di compromettersi. E le umane virtù vengono delegate a ciò che umano non è. Così, anche il coraggio e la forza d’animo che vi è intrinsecamente connaturata stanno diventando sempre più un’astrazione virtuale, svuotata di senso, per uomini e donne che vagano senza bussola, giovani accecati dal presente e vecchi incartapecoriti nel ricordo».

Oltre alla denuncia, in questo libro Crepet offre però anche la ricetta. Un inventario di declinazioni del coraggio (il coraggio di educare, di dire di no, di ricominciare, di avere paura…), dedicato a genitori, educatori e nativi digitali. Una sorta di brain-storming, un esercizio utile per stimolare adulti e non ancora adulti a ritrovare la forza della sfacciataggine e la capacità di resistenza che la vita ogni giorno ci chiede.

L’evento è organizzato in collaborazione con il Festival del Libro Possibile.

Inizio ore 21.00 – Ingresso Libero - Yachting Club – Via Ombrine 4, San Vito – Taranto Info: 099 9577470 – 3481532197.

Published in Cultura

Lettura, studio, impegno, merito, costanza, responsabilità, potenzialità, competenze …: sono termini che gli studenti quotidianamente si sentono ripetere. Non è una semplice e superflua filastrocca, ma concetti indispensabili per la propria crescita, non solo culturale ma anche umana e personale, propedeutica a quelle che saranno le responsabilità e i ruoli che rivestiranno come futuri cittadini. Del resto, nella vita è indispensabile imparare a “conquistare”, a piccoli passi, piccoli traguardi, che diventeranno la realizzazione di un progetto di vita.
La scuola, in questo, è una vera “palestra di vita”: tra i banchi di scuola i ragazzi imparano ad esprimere le loro opinioni, a confrontarsi con gli altri, a rispettare gli altri, a sistemare uno sopra l’altro quei mattoncini, che saranno la base del loro futuro.
Questo anno scolastico, ricco di eventi di vario genere, si è concluso per gli alunni della Scuola Secondaria di primo grado “F. G. Pignatelli” con due date importanti, il 26 e il 28 giugno, in cui, tra i volti orgogliosi dei genitori, la soddisfazione della Dirigente, prof.ssa Marisa Basile, e dei docenti e l’emozione dei premiati, si sono svolte le cerimonie di consegna di dodici borse di studio.
Il 26 giugno il ROTARY CLUB di Grottaglie, per premiare gli alunni delle classi terze che hanno conseguito eccellenti risultati nelle competenze nella madrelingua con spiccate attitudini verso la lettura, incentivata nell’Istituto Comprensivo anche attraverso gli incontri con autori proposti dal “Presidio del libro” di Grottaglie nella persona del dott. Piero Aresta, ha assegnato quattro borse di studio a FRANCESCA SANTORO della classe 3^A, GIULIA L’ASSAINATO della 3^B, GIANLUCA MARTANO della 3^C e GIULIA PASTANO della 3^ D. L’evento, intitolato “Per un gruzzolo di libri”, ha avuto come ospite d’onore l'editore GIUSEPPE LATERZA ed è stato un vero momento culturale: con molta disinvoltura, ma sempre con un pizzico di emozione, i ragazzi hanno letto passi di vari autori, hanno parlato del loro rapporto con i libri e, nell'esporre i loro giudizi critici su autori quali Pasolini, Leopardi, D'Avenia o Svevo, hanno evidenziato non solo la loro preparazione, ma anche le loro capacità critiche e dialettiche, ricevendo i complimenti del Dott. Laterza e gli applausi del pubblico presente.
Il 28 giugno si è svolta la cerimonia di consegna, da parte dell’AVIS di Grottaglie, nella persona del dott. GIOVANNI ALFEO, da parte dell’avvocato PIERO PALASCIANO e della SJD DISTRIBUTORI AUTOMATICI di otto borse di studio, i cui destinatari sono stati alunni premiati per l’impegno e il merito.
Gli alunni FABIANA ASSAINATO della classe 1^G, CHIARA ATTANASI della 2^A e ALESSANDRO PALMISANO della 3^ D hanno ricevuto il riconoscimento dell'AVIS di Grottaglie, che opera sul territorio dl 2002 e che dal 2014, in seguito alla concessione di alcuni locali situati nel plesso Sant’Elia per promuovere la cultura della donazione del sangue come atto d’amore verso il prossimo, ha dato inizio ad una collaborazione con l’I.C. Pignatelli. Il Dott. Alfeo ha sottolineato l’importanza dello studio sia per sé che per gli altri, auspicando che il riconoscimento offerto dall’AVIS possa essere da stimolo a proseguire nella crescita umana e culturale.
Le quattro borse di studio "Alla prof.ssa Carla Piccoli" sono state assegnate agli alunni: CIRA GROTTOLI della classe 1^A, GIULIA NUZZI della 2^ E, MARCO LAMENDOLA della 3^ A e ANDREA ANTONAZZO della 3^ D.
Il momento dell’attribuzione delle borse di studio intitolato alla prof.ssa Carla Piccoli, di cui in questo anno scolastico ricorre il ventennale, fortemente voluto dal marito e dai figli della professoressa, la famiglia Palasciano, è stato reso ancora più emozionante dalla videochiamata fatta dalla prof.ssa Bagnardi alla sig.ra Caterina Palasciano, figlia della prof.ssa Piccoli, e dalla lettura dell’ultima lettera scritta dalla docente ai suoi alunni della classe 3^D, alcuni dei quali, presenti alla cerimonia, l’hanno ricordata con stima ed affetto per la sua professionalità e per l’attenzione che rivolgeva ad ognuno dei suoi studenti.
Il riconoscimento della SJD DISTRIBUTORI AUTOMATICI è stato assegnato all'alunna NOEMI SANTUZ.
Entrambe le cerimonie, allietate da brani musicali eseguiti dagli alunni delle classi terze dei corsi ad indirizzo musicale, hanno sottolineato l'importanza dell'istruzione, che, come recita l’articolo 3 della Costituzione, deve essere garantita ad ogni cittadino affinché possa esprimere il proprio talento, le proprie capacità di studio e di ricerca e sia messo nelle condizioni di parità all'avvio del proprio percorso formativo.
La Dirigente, prof.ssa Basile, inoltre, orgogliosa per l’unicità dell’evento nel territorio di Grottaglie, rivolgendosi ai premiati e anche a tutti gli studenti presenti, ha voluto sottolineare come sia necessario considerare le borse di studio come un incitamento a coltivare lo studio, che deve essere sempre accompagnato e animato da quei valori di fondo che guidano l’essere cittadini attivi. L’augurio rivolto agli alunni premiati e a tutti gli studenti è quello di continuare il loro percorso di vita con entusiasmo, spirito di sacrificio e determinazione, in quanto le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione e dell’impegno.

Published in Scuola&Istruzione

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: dr. Ciro Urselli

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk