Elegia per Violino e Chitarra in ricordo di San Massimiliano Kolbe

12 Mar 2019
24 times

ArmoniE per Ricordare 2019 – III Edizione


San Massimiliano Maria Kolbe è il Santo che più viene nominato e ricordato quando si parla dei campi di sterminio di Auschwitz dove venne deportato nel 1941 dopo un un intenso apostolato missionario in Europa e in Asia come francescano. Il quel luogo di atrocità viene destinato ai lavori più umilianti, come il trasporto dei cadaveri al crematorio e sempre ad Auschwitz, nel Blocco 14, dove i prigionieri erano addetti alla mietitura nei campi; uno di loro riuscì a fuggire e, secondo l’inesorabile legge del campo, dieci prigionieri vennero destinati al bunker della morte. Padre Kolbe si offrì in cambio di uno dei prescelti, un padre di famiglia, suo compagno di prigionia. La disperazione che s’impadronì di quei poveri disgraziati, venne attenuata e trasformata in preghiera comune, guidata da padre Kolbe e un po’ alla volta essi si rassegnarono alla loro sorte; morirono man mano e le loro voci oranti si ridussero ad un sussurro; dopo 14 giorni non tutti erano morti, rimanevano solo quattro ancora in vita, fra cui padre Massimiliano, allora le SS decisero di abbreviare la loro fine con una iniezione di acido fenico; il francescano martire volontario, tese il braccio dicendo “Ave Maria”, furono le sue ultime parole, era il 14 agosto 1941.
La vita del Martire Kolbe sarà ricordata con la letture di alcune sue epistole e, naturalmente, con la preghiera, in un triduo che sarà celebrato il 14, 15 e 16 marzo dalle ore 17 presso la Chiesa di Sant'Alfonso Maria de' Liguori a Francavilla Fontana. Le sue opere caritatevoli e le sofferenze delle sua esistenza terrena sono raffigurate in 18 pannelli che dal 14 al 16 marzo saranno esposti in una mostra presso il Circolo Cittadino, via Roma Francavilla Fontana (Br), inaugurata il 14 marzo alle ore 19 e aperta al pubblico dalle ore 17 alle ore 20 di venerdì 15 e sabato 16.
A conclusione del Triduo e a chiusura della Mostra un concerto di Musica Classica “Elegia per Violino e Chitarra” del Duo campano Giuseppe Iacono (violino) e Antonio Pilato (chitarra), sabato 16 marzo alle ore 19 presso la sala del Circolo Cittadino.
“Armonie per Ricordare” è l'iniziativa che racchiude il programma religioso e culturale dedicato ad una delle più belle figure del francescanesimo della Chiesa polacca. La terza edizione, anno 2019, è stato il risultato dell'attiva collaborazione e la proficua organizzazione fra la Comunità dei Padri Redentoristi di Francavilla Fontana che celebrerà il Triduo, Circolo Cittadino che, senza indugio e con piena disponibilità, nelle persone del presidente Massimo Bianco e il consigliere Raffaele Modeo, ha ospitato gli eventi culturali della Mostra e del Concerto curandone completamente l'organizzazione logistica, Associazione Sipario che, nelle persone di Tani Roma e Carla Petruni, si occuperà delle letture dedicate a San Massimiliano, Pro Loco di Francavilla Fontana che, nelle persone del presidente Giovanni Colonna e del socio Antonio Carriere, ha curato l'allestimento della mostra e la divulgazione degli eventi, Associazione ArmoniE, che presieduta da Palma di Gaetano, è risultata ancora una volta “motore” dell'iniziativa e “collante armonioso” di tutti i soggetti coinvolti.

Il concerto del 16 marzo alle ore 19, con ingresso libero, nel salone del Circolo Cittadino, dal titolo “Elegia” per violino e chitarra, avrà come protagonisti Giuseppe Iacono – violino e Antonio Pilato – chitarra con un programma contenentev musiche di E. Grieg, M.P. Mussorgsky, N. Rimskij-Korsakov, C. Debussy, P.I. Tchaikovsky.
Giuseppe Iacono si è diplomato in Violino al Conservatorio di Napoli e in Composizione al Conservatorio di Milano. Dal 2002 al 2006 ha studiato Musica Elettronica al Conservatorio di Como e ha frequentato il Sonology Course al Royal Conservatory dell'Aja, Paesi Bassi. In qualità di compositore Giuseppe Iacono ha collaborato con i filmmaker Reynold Reynolds, Silvia Schedelbauer, Vanessa Woods, Samantha Clark. Il video “Way fare” ha ricevuto il premio “Best Sound Design” all’Ann Arbor Film Festival, USA. Nel 2011, a Berlino, ha partecipato ai Festival “48 Stunden Neukoelln” e “TransMediale”. Nel 2015 è stato ospite della Galleria Ohrenhoch di Berlino e ha partecipato a San Pietroburgo all’ICSC 2015. Nel gennaio 2016, a Graz, ha tenuto una lecture all’Institute of Electronic Music and Acoustic e suoi lavori sono stati eseguiti nella Minoritensaal. A novembre 2016 è stato Composer in residence presso il Conservatorio di Musica di Seia, Portogallo. Durante questo soggiorno ha tenuto lecture presso i Conservatori di Seia e di Viseu. In qualità di violinista Giuseppe Iacono si esibisce regolarmente in duo, in trio e in altri tipi di ensembles. www.giuseppeiacono.com
Antonio Pilato inizia lo studio della chitarra all’etá di 13 anni sotto la guida del Maestro R. Di Sandro, diplomandosi con ottimi voti presso il Conservatorio di Benevento; si è perfezionato sotto la guida del M° Aniello Desiderio presso la Koblenz Guitar Academy.
Ha studiato Composizione presso il Conservatorio S. Cecilia di Roma sotto la guida del M° M. Gabrieli ottenendo il compimento inferiore e si è laureato in lettere e filosofia con una tesi in Storia della Musica presso l’Universitá di Roma "La Sapienza" con Pierluigi Petrobelli.
Ha partecipato alla realizzazione dei cd “Serenata Mediterranea” (2007) con musiche di Dimitri Nicolau, “Mosaique” (2009) con musiche di V. Beer Demander, “Dal Vesuvio all’America Latina” (2009) in duo mandolino e chitarra e si è esibito per numerosi teatri ed istituzioni concertistiche in Italia, Francia, Spagna, Belgio, Malta, Rep. Ceca, Stati Uniti.

Il momento conclusivo di “ArmoniE per Ricordare” non poteva non concludersi in Musica, l'Arte che in assoluto racchiude in sé aspetti profondi ed emozionali della Preghiera come della Riflessione.

Info su Fb Associazione ArmoniE, Pro Loco Francavilla Fontana, Circolo Cittadino.

Rate this item
(0 votes)
Redazione

La Redazione di www.oraquadra.com

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk