×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 978

Circa duecento gli atleti pugliesi e lucani che saranno premiati in occasione de “Galà del Cavaliere”, organizzato per i colori della Federazione Italiana Sport Equestri, Comitato Regionale Puglia, sabato 9 Febbraio nella splendida cornice del Grand Hotel Masseria Santa Lucia a Ostuni.

Un appuntamento che si reitera e che è ormai diventato una costante anche in considerazione della grande crescita che l’equitazione in Puglia ha avuto in questi ultimi anni, grazie ad una mirata ed intelligente politica di coinvolgimento che ha avuto il Comitato Regionale e il suo presidente l’avvocato Francesco Vergine, cavaliere di salto ostacoli anche lui ed attualmente Presidente della Consulta di tutti i presidenti dei comitati Regionali Fise Italia.

Già si prevede sin da ora il tutto esaurito, i numeri degli anni scorsi confermano il gradimento da parte dei tesserati, delle famiglie e degli amici per il Galà, che rappresenta l'occasione non solo per gli interessati di ricevere il premio, ma l'opportunità di rincontrare amici, confrontarsi e perché no divertirsi, giacché anche quest'anno sono previste in occasione del Gala diverse sorprese.

Anche peri non tesserati Fise, salvo disponibilità, è possibile partecipare al Galà, per le modalità di iscrizione ci si può collegare al sito di www.pugliaacavallo.it dove la nota sul Gala riporta alle modalità di iscrizione o ancora consultando il sito Fise Puglia.

COMUNICATO STAMPA

 

Tiziano Ricci non è più il presidente delle categorie alimentari di Casartigiani Taranto.

Lo fa sapere lo stesso noto imprenditore, che spiega: “Con grande delusione devo comunicare che le mie dimissioni sono derivate da alcuni comportamenti tenuti dal segretario e nei confronti della Presidente.Già da tempo non condividevo più il modus operandi del segretario che, a mio avviso, risultava distante dall’obiettivo di crescita della mia categoria se non addirittura controproducente per l’associazione stessa. Personalmente ho sempre promosso con dedizione ed a amore l’associazione, ritenendola una seconda famiglia, ed ho esteso il mio impegno a tutta la comunità artigiana e imprenditoriale che, invece, il segretario, certamente non rappresenta in modo inclusivo. Ho deciso, pertanto, di mettere fine a questa situazione di attrito insanabile con il segretario, non condividendone, come detto, il suo operato e i suoi atteggiamenti”.

“La mia posizione personale e professionale – continua Ricci – mi ha portato, quindi, a formulare in data 20/01/2019 le ufficiali ed irrevocabili dimissioni, ritenendo per mia tutela di dover prendere le distanze dall’operato dello stesso segretario”.
“Il mio pensiero ed il mio affetto vanno certamente però a Casartigiani Taranto, che merita grande rispetto – conclude l’imprenditore tarantino – soprattutto per il magnifico operato svolto in questi anni dalla Presidente che ha sempre cercato di tutelare gli interessi sia degli associati stessi che di tutti gli artigiani con amore e dedizione. Il massimo dirigente si è anche sempre interessata a tutte le problematiche di Taranto e spesso ottenendo lodevoli risultati, dimostrandosi una donna dalle enormi capacità, ma la mia purtroppo era diventata ormai una conseguenza inevitabile”.

COMUNICATO STAMPA

Un evento che a San Giorgio Ionico, probabilmente, rappresenta una novità assoluta. Dieci ore di sport, solidarietà e musica, un'autentica maratona con autentiche eccellenze sportive del territorio e una delle band musicali nostrane più apprezzate nel sud Italia: questo e tanto altro è "10 anni tra sport e solidarietà".

La manifestazione, organizzata dalla Farmacia Lamedica di Piazza Kennedy 1 a San Giorgio Jonico, in occasione dei dieci anni anni di attività, si terrà nel PalaSport di via Brunelleschi domenica 10 febbraio con start previsto per le ore 10. Fondamentale la collaborazione della Basket Montedoro e dell'Asd Dojo Arashi & Lab di Leonardo Polverino, che si stanno occupando dell'aspetto organizzativo.

Nel corso della kermesse sarà possibile assistere ad esibizioni di arti marziali, basket, ballo e ginnastica artistica e, all'ora di pranzo, all'attesissima performance dei Banana Republic, band composta da Giuseppe Cavallo alla voce, Angelo Scarci al basso e cori, Carlo Rossi alla batteria, Andrea Manco alla chitarra classica e Giovanni Pagliaro alla chitarra acustica: cinque musicisti un pò folli che amano divertirsi e far divertire suonando tutta quella musica che negli anni ha fatto ballare, innamorare ed emozionare tante generazioni.

Tante le associazioni di San Giorgio Jonico che prenderanno parte all'iniziativa, che per la sua unicità resterà a lungo nella memoria degli sportivi locali.

Media partner Ki.Fra - Comunicazione&Eventi con la testata giornalistica TuttoSportTaranto.com e Passione Gialloblu.

COMUNICATO STAMPA

E' partito il conto alla rovescia per uno degli eventi musicali più attesi dell'autunno tarantino. Venerdì 25 gennaio al Teatro Art Club Restaurant and Pizza di Talsano, infatti, si terrà l'attesissimo live "Eric Wyatt feat Open Trio": start ore 22.

Eric Wyatt è un sassofonista nato e cresciuto a Brooklyn, New York. Presentato al sax da suo padre musicista, ha avuto il privilegio di incontrare due grandi maestri del jazz, che gli hanno cambiato la vita: Miles Davis e il suo padrino, Sonny Rollins. Eric ha registrato e viaggiato per il mondo come leader e sideman e continua a costruire un curriculum imponente e solido, esibendosi a livello internazionale in Giappone, Shanghai, Hong Kong, Libano, Singapre Malaysia, Atene, Salonicco Grecia, Nizza e Parigi, Francia. Nella sua tappa tarantina, il celebre artista statunitense sarà accompagnato da tre musicisti d'eccezione, come Dino Plasmati alla chitarra, Antonello Losacco al basso e Marcello Nisi alla batteria.

Per info e prenotazioni, è possibile contattare il 3493214738.

L'evento sarà preceduto da un incontro che Wyatt terrà con gli studenti della Francisco Tàrrega Music Academy, accademia musicale tra le più importanti del sud Italia, con oggetto le nuove correnti musicali e le influenze del jazz e viceversa e il music marketing. Il meeting vedrà la partecipazione di Dino Plasmati, Antonello Losacco e Marcello Nisi e si terrà dalle ore 18 presso la sede della scuola, in via Beato Angelico, 11 a Talsano (Taranto).

 

COMUNICATO STAMPA

Torna il Premio Apulia Voice. Dopo lo straordinario successo delle prime due edizioni tenutesi a Crispiano, il concorso canoro a premi nazionale organizzato da Apulia Musica ed Eventi del patron Cosimo Taurino quest'anno si presenta ai nastri di partenza in una veste ancora più prestigiosa.

Cambia la location delle serate della fase finale, che passano da due a tre: il 26, 27 e 28 luglio, infatti, sarà la suggestiva Piazza Kennedy di Castellaneta Marina a fare da cornice ad uno degli eventi musicali più attesi del sud Italia. Ed è proprio il Comune di Castellaneta a patrocinare la kermesse canora, fortemente voluta dal sindaco e presidente della Provincia Giovanni Gugliotticome volano per la promozione del territorio.

Ancora una volta saranno quattro le categorie in gara: baby, junior, senior e inediti, che saranno scelti da una commissione da "cinque stelle", composta da Fausto Donato, A&R Manager della Universal Music Group, Maria Grazia Fontana, vocal coach Rai dal 2012 allenatrice del talent "Tale e Quale Show" e Rory Di Benedetto, autore di Marco Mengoni e vincitore delle Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2016 con il brano "Ora mai" cantato da Lele.

Il percorso che porta alle semifinali del 26 e 27 luglio e alla finalissima del 28 luglio inizia il 4 maggio a Salerno, la prima di sette tappe di casting, che toccheranno il 5 maggio Napoli, il 18 maggio Civitavecchia e Roma, il 19 maggio Tivoli, il 31 maggio Gravina di Puglia, il 1 giugno Lecce e, infine, il 2 giugno il Nicotel Wellness Pineto di Castellaneta Marina.

Proprio il prestigioso albergo di Viale dei Pini, luogo ideale per soggiorni di turismo, business, relax, e benessere, sarà anche la location dello "Speciale Apulia Voice", talk show musicale che andrà in onda prima delle serate in piazza in diretta facebook su Kifra Tv, media partner della manifestazione insieme alla nota agenzia di stampa milanese Music Alive e a Radio Manbassa, che garantirà ampia copertura mediatica attraverso diversi programmi radiofonici.

E' già possibile iscriversi ai casting: modulo di iscrizione e regolamento sono sul rinnovato portale ufficiale, www.premioapuliavoice.it.

 

COMUNICATO STAMPA

Con lo spettacolo “Benedetto. Il papa di Gesù”, la CompagniAurea di Francesco Sinigaglia ha collezionato l’ennesimo successo, riempiendo il Politeama di Bisceglie per i due giorni consecutivi di rappresentazione (12 e 13 gennaio 2019).

La storia, ispirata alla vita di Benedetto XVI, ha visto l’attore pugliese Nicola Losapio vestire i panni del cardinal Pepe, divenuto successivamente papa all'interno di un ambiente dove sacro e profano convivono e si scontrano continuamente.

Ed è proprio l’interpretazione di Losapio ad aver colpito il pubblico. Molti dei presenti, infatti, hanno elogiato le doti artistiche dell’attore biscegliese, abile nel rappresentare tutte le sfumature (vere e romanzate) di un personaggio simbolo sia per la cristianità che per il mondo intero. Per i più, il “Benedetto” di Losapio è prima di tutto un uomo, con le sue paure, i dubbi e le poche certezze; un papa buono ma imperfetto come ogni essere umano, in grado di scendere da quel gradino che lo eleva verso il cielo ed allinearsi con i suoi “fedeli” e stabilire subito quell'empatia che lo rende unico.

Nicola Losapio, reduce dal film “Lo Spietato” con Riccardo Scamarcio, si è detto felice del caloroso apprezzamento del pubblico che, come sempre, sostiene con gioia il suo operato artistico: “Interpretare il ruolo di Benedetto è stata una impresa titanica. Non è facile dare voce e corpo a un personaggio così noto e carismatico, senza rischiare di cadere nell'imitazione. Francesco Sinigaglia aveva descritto alla perfezione il personaggio che aveva in mente, anche basandosi su una solida ricerca bibliografica. Io ho cercato di aggiungere un po’ della mia personalità e della mia esperienza, dando spontaneità al protagonista. Sono contento che il pubblico abbia colto esattamente ciò che volevo trasmettere. E’ una conferma del fatto che il lavoro è stato svolto al meglio ma che, come tutte le cose, deve essere sempre soggetto a una sana autocritica e a un ulteriore perfezionamento. Ringrazio Francesco per questa grande opportunità, e approfitto per fare i complimenti a tutto il cast. Il mio personaggio, infatti, non avrebbe avuto lo stesso effetto se non fosse stato favorito da un contesto solido e affiatato come quello creato da tutti gli attori della CompagniAurea.”

“Benedetto. Il papa di Gesù” conferma la grande tradizione artistica del Nostro territorio, tenuta in piedi da una valida compagine tecnica ed attoriale che vede in Nicola Losapio, Francesco Sinigaglia e la CompagniAurea, alcuni dei suoi più validi esponenti.

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk