Giornale notizie news cronaca Grottaglie Taranto Puglia - Items filtered by date: Venerdì, 29 Giugno 2018

Continuano gli appuntamenti del circolo Energie per l’Italia di Sava, dopo aver contribuito al successo alla giornata sulla genitorialità promossa con l’associazione Insieme lo scorso tre giugno, ora è la volta della giornata per la donazione del sangue, in occasione del mese per la donazione del sangue.

La sensibilizzazione verso questo gesto semplice ma allo stesso tempo di vitale importanza sarà oggetto di un convegno, promosso dal circolo savese di EPI, il prossimo 30 giugno dalle 20,30 nella sala Lomartire in via Cinieri a Sava, dal tema semplice ed immediato “Donazione del Sangue”
All’incontro prenderanno parte il presidente dell’AVIS di Sava, Giovanni Spagnolo, la psicologa clinica, dott.ssa Daniela Sardelli, il dirigente del Centro Trasfusionale del “Giannuzzi” di Manduria, dott. Giuseppe Stranieri, l’on. Mauro D’Attis.
Porteranno il loro saluto il prof. Giuseppe Spinelli ed il dott, Antonio Schifone, coordinerà i lavori la doot.ssa Cinzia Cavallo, responsabile sanità Puglia di Energie per l’Italia.
La dott.ssa Cinzia Cavallo – vero motore delle iniziative delle iniziative savesi – pone in evidenza <>.

Published in Politica

Da giugno a settembre un mix fra musica (tra i Big Peter Murphy, Frah Quintale, Diodato, Colpasce e Willie Peyote), enogastronomia, tradizione e attività culturali

È arrivato il momento di scoprire tutto quello che bolle in pentola a Grottaglie (TA) per questa estate. E sono davvero tantissimi gli appuntamenti che animeranno, da giugno a settembre, le calde serate nella famosa città delle Ceramiche.

Il ricco cartellone è stato presentato ieri da Ciro D’Alò, sindaco del Comune di Grottaglie (TA); Vincenzo Quaranta, vicesindaco e assessore all’associazionismo del Comune di Grottaglie (TA); Elisabetta Dubla, assessore alla cultura del Comune di Grottaglie (TA) e Mario Bonfrate, assessore al turismo e al marketing territoriale del Comune di Grottaglie (TA).

Un mix fra musica (tra i Big Peter Murphy, Frah Quintale, Diodato, Colpasce e Willie Peyote), enogastronomia, tradizione e attività culturali.

E si inizia proprio oggi venerdì 29 giugno, dalle 16,30 alle 23, con la tradizionale Festa delle trombe nell’incantevole chiesa del centro storico San Pietro e Paolo (via Forleo) con l’immancabile rito della rottura della tromba.

Venerdì 27 e sabato 28 luglio, dalle 20, il quartiere delle Ceramiche si animerà con il grande appuntamento enogastronomico targato Vino è Musica: degustazioni on the road tra banchi d’assaggio e rivisitazione di piatti tradizionali in chiave street food (www.vinoemusica.it). L’appuntamento è promosso dall’Associazione Intersezioni.

Venerdì 3 agosto sarà la volta della grande musica a cura del progetto Carsica: festival della Terra delle gravine con Diodato che, dopo il grande successo a Sanremo, arriva a Grottaglie in Piazza Principe di Piemonte (ore 21).

L’enogastronomia continua lunedì 6 e martedì 7 agosto con Orecchiette nelle ‘nchiosce, a cura di K202/M.A.O, dove gli chef made in Grottaglie, dalle 20, animeranno i caratteristici vicoli bianchi del centro storico interpretando la regina indiscussa delle tavole pugliesi, l’orecchietta. (www.orecchiettenellenchiosce.com).

Proseguendo con Carsica, lunedì 13 agosto sarà la volta di Colapesce e martedì 14 agostodel rap Willie Peyote. Entrambi i concerti inizieranno alle ore 21 e si svolgeranno in Piazza Regina Margherita.

Da giovedì 16 fino a domenica 19 agosto, a Grottaglie approda il Cinzella Festivala cura dell’Associazione Culturale AFO 6 sotto la direzione artistica dell'attore Michele Riondino. Grandi nomi del panorama musicale internazionale saliranno sul palco delle Cave di Fantiano, quali Frah Quintaleil 16 agosto (unica data in Puglia), Peter Murphy il 17 agosto (unica data italiana), Nothing But Thieves il 18 agosto e Claudio Simonetti’s GOBLIN (sonorizzazione live del film Suspiria) il 19 agosto (www.facebook.com/cinzellafestival/).

 “Una lunga estate a Grottaglie. - dichiara orgoglioso Ciro D’Alò, sindaco del Comune di Grottaglie (TA) e presidente del Distretto Urbano del Commercio (Duc) - Tanti appuntamenti consolidati ai quali si aggiungono eventi nuovi costruiti in sinergia fra il Comune di Grottaglie, il Distretto Urbano del Commercio e gli organizzatori. Siamo riusciti a realizzare un cartellone che non mancherà di richiamare presenze turistiche. Un’ampia offerta che spazia dalla musica, all’enogastronomia, all’arte per valorizzare e promuovere le ricchezze del prezioso patrimonio culturale della nostra città e che punta anche a rilanciare e valorizzare le attività artigianali e commerciali. Ricordo che tutti gli appuntamenti sono racchiusi nel calendario della Mostra della Ceramica aperta ufficialmente il 23 giugno scorso e che ha già registrato numerosi visitatori”.

 

Tutti gli eventi rientrano nel cartellone della Mostra della Ceramica 2018 “TERRA identità, luogo, materia” (aperta fino al 30 settembre nell’antico Convento dei Cappuccini) promossa dal Comune di Grottaglie in collaborazione con il Distretto Urbano del Commercio.

 

Informazioni:

www.comune.grottaglie.ta.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Castello Episcopio

tel. 099 5623866

Numero verde 800.545.333

 

 

 

Estate Grottaglie 2018

Vieni a scoprire la nostra storia

 

29 giugno 2018

Fondazione Partecipata “Festa delle trombe”.

Festa delle trombe

Cappella San Pietro e Paolo

via Forleo, inizio ore 16,30;

 

27 e 28 luglio 2018

Associazione Intersezioni: Vino è Musica

quartiere delle Ceramiche

inizio ore 20,00

 

03 agosto 2018

Progetto “Carsica: Festival della Terra delle Gravine”

concerto di Diodato

Piazza Principe di Piemonte

inizio ore 21,00

 

6 e 7 agosto 2018

K202/M.A.O : Orecchiette nelle ‘nchiosce

centro storico di Grottaglie

inizio ore 20

 

13 agosto 2018

Progetto “Carsica: Festival della Terra delle Gravine”

concerto di Colapesce

Piazza Regina Margherita

inizio ore 21,00

 

14 agosto 2018

Progetto “Carsica: Festival della Terra delle Gravine”

concerto di Willie Peyote

Piazza Regina Margherita

inizio ore 21,00

 

dal 16 al 19 agosto 2018

Associazione Afo 6 Cinzella Festival

teatro all’aperto Cave di Fantiano

cancello 18,00 – inizio 19,00

 

Didascalia foto: Ciro D’Alò, sindaco del Comune di Grottaglie (TA), Vincenzo Quaranta, vicesindaco e assessore all’associazionismo del Comune di Grottaglie (TA), Elisabetta Dubla, assessore alla cultura del Comune di Grottaglie (TA) e  , assessore al turismo e al marketing territoriale del Comune di Grottaglie (TA)

 

Published in Politica

 

La Direzione Ambiente, Salute e Qualità della Vita, per corrispondere alla vigente normativa, è tenuta alla sostituzione di alberi abbattuti perché pericolosi per la pubblica e privata incolumità a causa di gravi fitopatie, essiccamento o per aver invaso, con le radici, l'ambiente circostante.

In conseguenza del cospicuo numero di abbattimenti effettuati nel corrente anno e in ottemperanza a quanto previsto dalla DGC n. 279/2017 avente ad oggetto “UN ALBERO PER OGNI BAMBINO”.
Con l'atto di indirizzo per la realizzazione della normativa vigente, D.D. n. 488/2018, è stata impegnata la spesa per l'acquisto di n. 405 alberi e n. 305 arbusti.
Questa mattina sono stati messi a dimora 50 ligustri a Paolo VI e alla Salinella. Si sta provvedendo alla realizzazione delle targhette con i nomi dei bambini nati negli ultimi sei mesi del 2017 per dare concretezza al progetto al quale si è dedicata, per mesi e con grande cura, una classe dell'Istituto Principessa Maria Pia che ha svolto l'alternanza scuola-lavoro presso la Direzione Ambiente.
Gli alberi dedicati saranno, oltre che quelli per i quali è stato assunto impegno di spesa, anche quelli di recente piantumazione ad opera dell'ATI che ha gestito manutenzione ordinaria e straordinaria fino al 31 marzo scorso, nonché i 250 lecci donati al Comune dai sette circoli Rotary di Taranto e provincia e sistemati, quale primo nucleo della foresta urbana che sorgerà nel quartiere Tamburi.

Published in Cronaca

Martedì 03 luglio 2018, alle 18.30, presso l’Aula Magna della palazzina Martellotta del Centro Addestramento Aeronavale della Marina Militare di Taranto (MARICENTADD), sarà celebrata la ricorrenza del 50° anniversario della fondazione del Centro di Programmazione della Marina Militare (MARICENPROG).

Alla cerimonia, presieduta dal Comandante in Capo della Squadra Navale, ammiraglio di squadra Donato Marzano, saranno presenti autorità militari e civili, unitamente ai rappresentanti delle società che collaborano con la Marina Militare nello sviluppo, progettazione e manutenzione dei programmi operativi per i sistemi di comando e controllo delle unità navali.

Il “centro di programmazione e addestramento ai Sistemi Automatici di Direzione delle Operazioni di Combattimento della Marina Militare”(MARICENSADOC) nacque a Roma nel 1968, con il compito di sovraintendere lo sviluppo del primo sistema di comando e controllo navale italiano e di curare l’addestramento dei futuri operatori, fornendo inizialmente soltanto supporto all’industria privata. Nel 1970, una volta riconosciuta l’esigenza di disporre di un proprio centro per lo sviluppo del software operativo e per gli studi concernenti l'architettura dei sistemi SADOC, MARICENSADOC venne trasferito a Taranto, all’interno del comprensorio del Centro di Addestramento Aeronavale, assumendo l’attuale denominazione di MARICENPROG.

Il Centro, alle dipendenze gerarchiche del Comando C4S (Comando, Controllo, Computer, Comunicazioni e Sicurezza) della Squadra Navale, attualmente opera nell’aggiornamento ed adeguamento dei sistemi di comando e controllo di terza generazione (SADOC 3) che equipaggiano le Unità della classe FREMM e nella realizzazione del nuovo sistema (SADOC 4) destinato ad equipaggiare le unità di nuova costruzione.

Published in Cronaca

La Fregata Europea Multi Missione della Marina Militare rientrerà il prossimo 30 giugno a Taranto dopo avere ultimato attività di Naval Diplomacy a favore del “Sistema Italia”

Sabato 30 giugno, rientrerà a Taranto la fregata europea multi missione (FREMM) Alpino della Marina Militare, a conclusione della Campagna negli Stati Uniti d’America.

 

Al suo arrivo in porto all’interno della Stazione Navale Mar Grande, la nave sarà accolta dal Comandante in Capo della Squadra Navale, ammiraglio di squadra Donato Marzano e da familiari, amici e colleghi dell’equipaggio.

Partita da Taranto lo scorso 2 maggio, nave Alpino ha fornito una presenza qualificata e tecnologicamente rilevante in diversi Paesi con cui l'Italia intrattiene importanti rapporti politico-diplomatici, economici e di attività di cooperazione militare. Le attività condotte nei quasi due mesi di campagna si inquadrano, più in generale, all'interno dei compiti istituzionali che la Marina Militare assicura al nostro Paese ed alla collettività senza soluzione di continuità in tutte le aree di interesse strategico, garantendo quindi presenza navale finalizzata al sea-control, sicurezza delle linee di comunicazione commerciale (SLOC), vigilanza sulle attività marittime nazionali, deterrenza e contrasto alle attività illegali in alto mare, cooperazione internazionale e addestramento.

La Campagna appena conclusa può essere considerata rilevante sia per aver proiettato l'immagine della Marina Militare, delle Forze Armate e del sistema Paese in aree di non usuale gravitazione sia per il supporto fornito alla competitività internazionale di importanti realtà nazionali. In questo ambito, si inquadra anche l'importante attività che ha permesso di mostrare e far conoscere le capacità operative dell'Unità a delegazioni composte da membri del Congresso degli Stati Uniti ed ufficiali della US Navy, nell'ambito del processo informativo per la definizione da parte della Marina statunitense di una nuova classe di fregate (programma di acquisizione denominato Future Frigate Program FFG(X)) destinata a colmare il gap capacitivo tra le Littoral Combat Ship (LCS) e le unità classe Arleigh Burke.

L’iniziativa di proiezione marittima e naval diplomacy rientra nel più ampio progetto che mira a "fare sistema" integrando le capacità operative degli equipaggi con i moderni sistemi di fabbricazione italiana imbarcati su nave Alpino, costruita da FINCANTIERI, sponsor unico e partner della campagna. Il confronto e le attività congiunte con Marine amiche e alleate hanno inoltre permesso all’equipaggio di addestrarsi e rafforzare i rapporti con gli alleati trans-regionali. La presenza oltreoceano è stata anche l’occasione d’incontro con le numerose comunità italiane residenti all’estero e di promozione dell’immagine dell’Italia e delle sue eccellenze, attraverso l’organizzazione di eventi culturali.

Nave Alpino, consegnata alla Marina Militare il 30 settembre 2016, è la quinta unità della classe FREMM e la quarta in versione “antisommergibile” equipaggiata con sistemi tecnologici all’avanguardia e di ultimissima generazione.

Media partner dell’attività sono Rivista Italiana Difesa (RID), Agenzia Nova e Report Difesa.

Published in Cronaca

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk