Giornale notizie news cronaca Grottaglie Taranto Puglia - Items filtered by date: Martedì, 31 Luglio 2018

L’evento rientra nella programmazione del Carsica Festival  "Terra delle Gravine"

Arriva la voce di Diodato a Grottaglie (TA). Dopo l’ultimo successo al Festival di Sanremo con il brano “Adesso”, l’artista tarantino è in giro per l’Italia con il suo tour e approderà nella città delle ceramiche venerdì 3 agosto con un grande concerto gratuito (ore 21.30) in Piazza Principe di Piemonte.

Diodato sarà accompagnato dalla sua band e proporrà al pubblico i brani del suo ultimo album “Cosa siamo diventati”, oltre che i suoi più grandi successi.

“Siamo lieti di accogliere un grande artista tarantino quale Diodato – afferma Ciro D’Alò, sindaco di Grottaglie e presidente del Distretto Urbano del Commercio - Un evento che aggiunge qualità al cartellone estivo che sta animando strade e piazze della nostra città, puntando a coinvolgere la comunità di residenti e di turisti”.

Diodato è appena rientrato da una serie di concerti europei che hanno toccato Francia, Belgio, Olanda e Germania. Il tour è stato il premio conferito al cantante come vincitore della Summer Live Parade, nella categoria Best Performer Live votata dai direttori artistici dei festival della KeepOn Festival Experience.

Diversi sono gli sponsor che hanno deciso di investire per il grande appuntamento musicale grottagliese: IDS Ingegneria Dei Sistemi S.p.A., Euronet Srl, Ferrarese Costruzioni Srl, I.M.E.C. di Battafarano Vincenzo e Baux Srl.

Il concerto di Diodato rientra nella programmazione del Carsica Festival "Terra delle Gravine" finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito dell’Avviso pubblico per presentare iniziative progettuali per lo Spettacolo dal vivo - FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia. Il festival è realizzato in collaborazione con i comuni di Laterza, Grottaglie, Castellaneta, Mottola e Ginosa.

 

Diodato è uno dei più interessanti artisti della nuova scena cantautorale italiana, apprezzato dalla critica per la qualità dei suoi testi e dal pubblico per la profondità delle sue interpretazioni. Esordisce nel 2010 con il singolo Ancora un brivido. Daniele Tortora produrrà il suo primo disco E forse sono pazzo nell’aprile 2013. Il video di Ubriaco, il primo del disco, viene selezionato da MTV New Generation.
La rivisitazione di Amore che vieni, amore che vai di Fabrizio De Andrè viene scelta da Daniele Luchetti per la colonna sonora del suo nuovo film Anni felici.
Nel 2014 Diodato arriva al Festival di Sanremo con il brano Babilonia nella categoria “Nuove proposte”. Si classifica secondo e vince il premio della critica
Mina ha elogiato la sua Babilonia su VanityFair del 19 Marzo.
A marzo Fabio Fazio propone all’artista di reinterpretare alcuni capolavori della musica italiana nel suo programma Che tempo che fa. Ad ottobre pubblica A Ritrovar Bellezza, disco tributo ai grandi autori e compositori della musica italiana. Daniele Silvestri ha scelto Diodato per il featuring del brano estivo Pochi Giorni; è stato inoltre ospite speciale dell’Acrobati Summer Tour 2016.
Nel marzo 2016 firma con Carosello Records; la sua prossima uscita discografica è prevista per il 27 gennaio 2017 con il nuovo album Cosa Siamo Diventati, che sarà preceduto dal singolo Mi Si Scioglie La Bocca.
A novembre esce il nuovo singolo, “Cretino che sei”, brano che segna una svolta stilistica dell’artista. Il brano è stato presentato in anteprima alla Milano Music Week.
Nel 2018, con il brano “Adesso”, scritto da lui, è tra i 20 big in gara al Festival di Sanremo.
"Essere semplice", nuovo singolo di Diodato, esce sulla scia del successo di “Adesso”, brano scritto da Diodato con il quale ha partecipato all'ultima edizione del Festival di Sanremo insieme a Roy Paci e che è stato per settimane nella top 30 dei brani più trasmessi in radio.

Published in Spettacolo

Domani sera, primo giorno di agosto, nella Masseria Carnevale che si trova a quattro chilometri e mezzo, a sud di Villa Castelli, in prossimità della Via Appia (S.S. n. 7), sul tratto Francavilla-Grottaglie; vi si accede dalla strada vicinale Cicoria, alle ore 20:30 avrà luogo la presentazione del libro di Donatella Melle "Tutta la vita in un battito", Apollo edizioni, oltre alla presenza dell'autrice, ci saranno gli interventi di Marilena Cavallo, docente del Liceo Moscati di Grottaglie e di Francesca Vinci, psicologa, psicoterapeuta relazionale e familiare. Il ricavato della vendita di questo romanzo autobiografico verrà utilizzato per la ricerca contro le neoplasie cerebrali e midollari del bambino.

Nell'opera autobiografica si racconta la storia di una giovane donna che si trova ad affrontare la malattia del figlio, è un racconto  di percorsi interiori di una madre, le lacrime di dolore, la rabbia, la fragilità e ancora  la speranza, che si instaura grazie alla consapevolezza del dolore, quel dolore primitivo che di fronte alla sofferenza diventa uno stato di resilienza e una capacità di resistere agli urti della vita.

Published in Cultura

Sabato 4 agosto presso la storica “Masseria del Duca” di proprietà dei fratelli Angelo, Aldo e Anna Cassese, nel cuore del territorio delle “Cento Masserie” di Crispiano si svolgerà la Prima edizione di “Aria di Masseria…profumi di Puglia”, un evento promosso dalla Regione Puglia, Assessorato all’Agricoltura. 

Un’intera giornata durante la quale la “Masseria didattica” si vestirà a festa ed offrirà ai propri ospiti un programma ricco e variegato di laboratori didattici, musica, danza ed intrattenimento per bambini, il tutto accompagnato dagli ottimi prodotti 100% ecosostenibili che la masseria ogni giorno realizza e distribuisce sul mercato con il brand “InMasseria”.
Un’opportunità importante che consentirà a tutti di vivere a pieno e da protagonista le attività tipiche che si svolgono all’interno di una masseria, oggi più che mai baluardo di autenticità e tradizioni.
Dalle ore 10 del mattino (ingresso a pagamento) le operatrici didattiche (Tiziana e Giusi Cassese) accompagneranno i partecipanti nella visita della parte storica della masseria, appartenuta ai duchi De Sangro di Martina Franca, e nella moderna azienda agricola con le sue diverse filiere di produzione, dall’allevamento avicolo a quello zootecnico, dal frantoio oleario all’innovativo impianto di biogas, fiore all’occhiello della masseria e primo impianto realizzato in Puglia.
Dalle ore 19 (intera serata con ingresso gratuito), all’interno della suggestiva corte della masseria, ci sarà la possibilità di ammirare l’arte casearia dei maestri casari e di degustare il famoso “Don Carlo”, formaggio di latte vaccino con caglio di capretto prodotto nella iazzo della masseria fin dal 1600, oggi vincitore dell’Italian Cheese Awards nel 2015 e nel 2017.
I bambini potranno riscoprire i giochi di un tempo grazie all’animazione de “Il Paese dei balocchi”.
La serata proseguirà con l’“Omaggio ai cantautori”, spettacolo musicale a cura del maestro Carmine Fanigliulo, con Massimo Santoro alla chitarra ed Antonio Orlando alle percussioni: saranno eseguite le canzoni dei più grandi autori della musica italiana.
Dalla musica all’arte della danza sportiva con le coreografie dei maestri di ballo Alessandro di Ponzio e Floriana Memmola.
Gli atleti della scuola Alex Dance si esibiranno in show di danze latino americane, show latin e danze standard.

Published in Spettacolo

Lunedì 6 e martedì 7 agosto a Grottaglie (TA) la settima edizione di Orecchiette nelle ‘nchiosce e  nel quartiere delle Ceramiche

Otto chef made in Grottaglie per 10 ricette in tutti le salse. Novità l’arrivo del Carillon vivente. Percorsi enologici, laboratori e tanta musica

Orecchiette per tutti i gusti e in tutte le salse: quelle con mandorle e fichi neri, gluten free, con la percoca, al ragù di cinghiale bianco, con le cozze tarantine fino a quelle tradizionali con le rape e cacioricotta.
Inoltre, per dare un ulteriore tocco di originalità, ci saranno anche quelle al vincotto, con bacche di ginepro e con polvere di tarallo.

Queste alcune prelibate ricette che proporranno gli 8 chef protagonisti della settima edizione di Orecchiette nelle ‘nchiosce. Quest’anno il grande evento enogastronomico di Grottaglie (TA), in programma lunedì 6 e martedì 7 agosto, si trasferisce nel famoso quartiere delle Ceramiche con percorsi gastronomici.

E gli intrepreti dei piatti saranno tutti made in Grottaglie, con alcuni di loro che, lavorando in giro per l’Italia, in questa occasione unica si uniranno per portare la loro esperienza interpretando la regina delle tavole pugliesi, l’orecchietta. 

In due giorni sarà possibile degustarla in svariate ricette, in un percorso di gusto che partendo dalla tradizione approderà alle più recenti rivisitazioni.
Saranno poi le cantine grottagliesi e un birrificio artigianale ad esaltare la maestria degli chef e, quindi, con mappa in una mano e calice nell’altra, si andrà alla scoperta dei vari stand.

Per chi non si accontenta solo di mangiare, bere e ascoltare musica ma vuole mettere le mani in pasta troverà il laboratorio per imparare a preparare manualmente le orecchiette a cura dell’Associazione Utopia di Grottaglie.

Non solo enogastronomia ma anche tanto spettacolo e folclore quello che ha in serbo Orecchiette nelle ‘nchiosce 2018. Novità il Carillon vivente creato dall’attore Mauro Grassi che ha già sbancato su Facebook con 32 milioni di like e continua a ricevere richieste da tutto il mondo. Una ballerina insieme al suo pianista si esibirà lungo via Crispi, la strada storica del quartiere delle Ceramiche, per incantare cittadini e turisti.
Immancabili saranno inoltre i bandisti made in Grottaglie che intratterranno il grande pubblico con diversi generi musicali. Come anche l’aperitivo e dj set sulla terrazza della storica bottega di Domenico Caretta Maioliche (via Caravaggio, 2). Lunedì si esibirà Guido Balzanelli e Francesco Cofano mentre martedì ci sarà la selezione musicale di Antonio Piergianni, il tutto circondato da bollicine e prodotti tipici.

Insomma, due serate all’insegna del gusto e del divertimento in uno dei centri storici più belli del tarantino a due passi dal mare.
Orecchiette nelle ‘nchiosce è organizzato dalla società K202/M.A.O con il patrocinio di Slow Food Grottaglie Vigne e Ceramiche e la collaborazione del pastificio Bontà srl di Grottaglie.

Per informazioni: www.orecchiettenellenchiosce.com; 3498789817
Facebook: www.facebook.com/orecchiettenellenchiosce/

CHEF E RICETTE

Loredana Ballo  -  Orecchiette al dolce fico e datterino, con croccante mandorla pugliese e gocce di formaggio Don Carlo
Maria Carmela D'Acunto  - Orecchiette al pesto di capperi e olive con pomodoro giallo e polvere di tarallo
Angelo Capriglia - Orecchiette al profumo di limone con cozze e fiori di zucca, con una spruzzata di pane verde, olio all’aglio e pomodoro secco
Emanuele Lenti  - Orecchiette con cime di rape e acciughe
Adriano Schiena  - Orecchiette con ricotta aromatizzata, percoca caramellata, crumble di arachidi  e vincotto.
Rosario Chiloiro - Orecchiette al ragù di cinghiale in bianco alle bacche di ginepro con briciole di pane tostato in un filo non avaro l'olio extravergine d'oliva aglio e peperoncino rinfrescato da una pioggia di prezzemolo
Anna Donatelli  - Orecchiette con pomodoro fresco, cipolla rossa di Tropea e basilico (gluten free)
Salvatore Carlucci  - Ricordi di “un’acquasale” Orecchiette mantecate con salsa di pomodoro fermentato, cumarazzo (carosello salentino) marinato all’olio essenziale di origano, agrodolce di cipolla e croccante di frisella.

LE CANTINE VITIVINICOLE

Percorso
Cosimo Vestita
Masseria Levrano D’Aquino
Pruvas
Schiena
Tenute Motolose
Choose
Terrazza
Vetrere

LA BIRRA ARTIGIANALE

Piccolo Birrificio Indipendente Decimoprimo

 

SPETTACOLI MUSICALI 6 AGOSTO

Rione Mediterraneo
Eupremio Ligorio
Canzoniere Popolare
Suonosolo
Tarantula Ensemble

SPETTACOLI MUSICALI 7 AGOSTO

Trio Swing
Trio Bio Booom Percussion
Maggiore Trio
Michele Santoro Laura Donatone Duo
Tarantula Ensemble

www.orecchiettenellenchiosce.com

 

Published in Spettacolo

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk