Giornale notizie news cronaca Grottaglie Taranto Puglia - Items filtered by date: Lunedì, 27 Agosto 2018

Quest'anno il Festival del Cabaret ha raggiunto il suo 22° successo.

Giunto alla 22esima edizione, il celebre Festival dedicato alla comicità, organizzato dall'Associazione Culturale "Sirio", ha radunato nella città della Valle d'Itria il meglio del cabaret italiano, pronto a far ridere il pubblico accorso da ogni parte della regione e non solo.

Il vincitore della nuova edizione del Festival è stato Davide Calgaro, artista di appena 18 anni ma con una verve comica ormai matura. Luce Pellicani, invece, ha vinto il Premio della Critica. La giuria, presieduta dal noto cabarettista milanese Flavio Oreglio (Zelig), ha come sempre premiato l'originalità della tematica e la coinvolgente presenza scenica: caratteristiche mostrate con grande capacità da tutti i concorrenti.

Tantissimi gli ospiti saliti sul palco dell'Ateneo Bruni e del Teatro Nuovo di Martina Franca, tutti grandi nomi della comicità nazionale e locale. Dal milanese Flavio Oreglio ai napoletani Simone Schettino (Made in Sud) e Rosalia Porcaro (Zelig), dal genovese Andrea Di Marco al barese Renato Ciardo. Fra i grandi ritorni anche i vincitori delle precedenti edizioni del Festival, come il tarantino Vincenzo Albano (vincitore del Festival del Cabaret 2015), il romano Dani Bra (vincitore del Festival del Cabaret 2017) e il putignanese Nicola Calia alias "Checco Lione" (vincitore del Festival del Cabaret 2016) che ha condotto. insieme ad Antonella Carone, la manifestazione collaterale "DirettaFestival", un talk show sul Festival in corso, in diretta da Piazza XX settembre.

Il premio "Sirio", destinato agli artisti pugliesi, è stato consegnato a Dino Abbrescia (Cado dalle Nubi), mentre il Premio "Città di Martina Franca"  andato al famosissimo Renato Pozzetto, che ha raccontato al pubblico martinese alcuni aneddoti sulla sua carriera.

La regia di Fabiano Marti ha garantito fluidità e ritmo alla manifestazione, così come la dinamica coppia di conduttori formata da Mauro Pulpito e Debora Villa (Camera Cafè).

Aspettando la 23esima edizione del Festival, non possiamo che ritenerci soddisfatti dell'ennesimo successo di questa manifestazione, che sta aprendo nuovi orizzonti artistici nella nostra regione grazie al laboratorio di cabaret "Cabarnet".

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Published in Spettacolo
Lunedì, 27 Agosto 2018 12:48

Intervista a Renato Pozzetto

Published in Video
Lunedì, 27 Agosto 2018 12:45

Intervista a Renato Ciardo

Published in Video
Lunedì, 27 Agosto 2018 12:38

Intervista a Rosalia Porcaro (Zelig)

Published in Video

Grottaglie - Nell'interrogazione il consigliere chiede al Sindaco e al Presidente del Consiglio comunale come  è organizzato il controllo del territorio attraverso l'azione degli uomini della Polizia Municipale;
Perché  le contravvenzioni alle autovetture parcheggiate in divieto di sosta in via Martiri d'Ungheria, vengano fatte solo la mattina e non anche la sera? Perché il parcheggio del Comune riservato ai dipendenti comunali, viene utilizzato anche
in tarda sera, nonostante la chiusura degli uffici comunali? Infine sempre nell'interrogazione Michele Santoro chiede perché il nuovo Comandante non si avvale di posto di blocco per il controllo e l'ordine del paese

Published in Politica

Cesare Paradiso è uno stimato avvocato tarantino. Dopo l’esordio letterario nel 2008 con Se amare non basta (ed. Firenze Libri) ha scelto l’approfondimento e la ricerca con il saggio Giuseppe Dossetti, sentinella e discepolo (Paoline, 2010). È tornato nel 2012 con un nuovo saggio Don Tonino Bello e la politica (Cittadella editrice, 2012). La sua vena narrativa non si è più fermata e la più recente produzione è il romanzo Il sorriso del pagliaccio triste. Ha avuto modo di presentarlo di recente a Palermo e martedì prossimo tornerà a presentarlo a Chiatona, la marina di Massafra. Il sorriso del pagliaccio triste è la storia di una famiglia italiana lungo gli anni che vanno dal 1950 al 2000. Le vicende familiari si intrecciano con i momenti più significativi del nostro Paese. La musica, le canzoni. La politica, lo sport e il calcio, gli amori, le malattie e i dolori. Il racconto che potrebbe essere quello di una qualsiasi famiglia italiana diventa il pretesto per ricordare i punti fermi della nostra storia: la nascita della televisione, le Olimpiadi di Roma, il ’68 italiano, il rapimento e l’assassinio di Moro. Avvenimenti negletti per molti giovani italiani che non sanno rispondere alla domanda chi fosse Moro. La rimozione di quelle pagine di storia affievolisce la nostra identità. Da qui l’importanza di una lettura che con il carattere del racconto ci permette di riappropriarci del nostro passato. L’appuntamento è per martedì 28 agosto alle 19.00 presso Lido Impero (g.c.).

Published in Cultura

Nei giorni scorsi, a seguito di alcuni sopralluoghi effettuati con il Sindaco, Ciro D'Alò e il responsabile del servizio agricoltura, Salvatore Nuzzo abbiamo inoltrato agli uffici regionali formale richiesta di attivazione delle procedure finalizzate al riconoscimento dello stato di emergenza per i territori comunali danneggiati dall'evento calamitoso verificatosi ieri pomeriggio.

La pioggia, la grandine e gli allagamenti che hanno interessato il territorio hanno messo a dura prova il settore agricolo che in pochi minuti ha visto distrutti i sacrifici di un anno. Il comparto agricolo, già in forte difficoltà, non può sopportare e affrontare anche i danni alle colture causati dal maltempo.

Preleva la documentazione qui

 



Published in Politica

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk