×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 978
Giornale notizie news cronaca Grottaglie Taranto Puglia - Items filtered by date: Venerdì, 14 Settembre 2018

Esordio con vittoria nel campionato di serie B1 Asi per la Ricci Fc del presidente Tiziano Ricci.

Lunedì sera, infatti, al campo comunale di Paolo VI, è arrivata una sonante vittoria per 3-0 contro la United Soccer, viatico come migliore non poteva esserci per una stagione che si preannuncia da protagonisti.

Gara comunque non semplice per i ragazzi di mister Pellegrino, che nel primo quarto d'ora soffrono l'emozione dell'esordio e, pur non rischiando nulla, faticano a sbloccare la contesa.

Ma col passare dei minuti la pressione aumenta e il gol di De Benedetto apre le danze: splendido, nell'occasione, il lancio di prima di Bellavista in versione assistman.
Il 2-0 arriva poco dopo con Nesta che, trasformando in oro un assist di D'Andria, trova il raddoppio con un colpo da biliardo da posizione defilatissima.

La prima frazione di gioco si chiude col doppio vantaggio per i neroverdi, padroni assoluti del gioco al cospetto comunque di un avversario attrezzato.

Il leit motiv del match non cambia e nella ripresa arriva anche il terzo gol con il "furetto di Buenos Aires" Padovano che con un delizioso scavetto mette il suo autografo nel tabellino dei marcatori. Azione da manuale, con pregevole passaggio vincente di Lisi.

Finisce 3-0 tra gli applausi del pubblico presente, che ha apprezzato oltre alle abilità tecniche dei ventidue in campo, anche il grande fair play e una direzione arbitrale degna di categorie superiori contraddistinta da autorità, educazione e correttezza.

La Ricci Fc torna in campo venerdì 14 settembre al campo sportivo di Roccaforzata per il secondo turno: avversario l'Asd Bar Caffè Fanelli Grottaglie, start ore 21.

COMUNICATO STAMPA

Published in Sport

Visita allo stand di Gian Marco Centinaio, Ministro dell'Agricoltura, accompagnato da Michele Emiliano, Governatore della Puglia, da Leonardo Di Gioia, Assessore regionale all'Agricoltura, e da Antonio Decaro, Sindaco di Bari.

In visita il Cavalier Luigi Sportelli, Presidente della Camera di Commercio di Taranto

Grande successo delle attività promozionali del Gal Magna Grecia alla 82ª Fiera del Levante, nella giornata di lunedì 10 settembre, realizzate in uno stand e con un cooking show nel Padiglione della Regione Puglia – Assessorato all’Agricoltura, “raccontando” così le bellezze e i sapori del suo territorio.

Con video, plastici e brochure è stato presentato al pubblico l’enorme patrimonio naturalistico, storico, enogastronomico ed architettonico dei dodici comuni del Gal Magna Grecia che, con le loro tradizioni secolari, costituiscono uno straordinario attrattore turistico.

Sono stati numerosi i rappresentanti istituzionali che hanno visitato lo stand accolti dal presidente Luca Lazzàro e dal direttore Ciro Maranò.
Durante la sua visita alla campionaria barese si è soffermato a lungo nello stand del Gal Magna Grecia anche Gian Marco Centinaio, Ministro dell'Agricoltura, accompagnato da Michele Emiliano, Governatore della Puglia, da Leonardo Di Gioia, Assessore regionale all'Agricoltura, e da Antonio Decaro, Sindaco di Bari. Nell’occasione il Ministro ha avuto parole di vivo apprezzamento per gli sforzi che il Gal Magna Grecia fa ogni giorno per promuovere un nuovo modello di sviluppo, green e sostenibile, a favore di un territorio che merita di superare una cultura industriale che l’ha penalizzato troppo a lungo, perché Taranto non è solo ILVA.
Altra visita allo stand in Fiera del Levante è stata quella del Cavalier Luigi Sportelli, Presidente della Camera di Commercio di Taranto, socio di maggioranza del Gal Magna Grecia, che ha voluto essere presente a questo importante momento di promozione del territorio alla campionaria barese. Oltre che dal presidente Luca Lazzàro e dal Direttore Ciro Maranò, nell’occasione Luigi Sportelli è stato accolto da Beatrice Lucarella, presidente Sezione alimentare, turismo e cultura di Confindustria Taranto, e da Oronzo Fornaro, Delegazione Grottaglie Confindustria e consigliere Gal Magna Grecia, questi ultimi presenti nello stand per partecipare a un dibattito sul tema della mobilità sostenibile.

Ai sapori del territorio è stato dedicato il riuscitissimo evento finale della giornata del Gal Magna Grecia alla 82ª Fiera del Levante, un cooking show mirabilmente “condotto” da Nicola Mangialardi, giornalista di TeleNorba ed esperto di agricoltura, che ha saputo illustrare le fasi della preparazione dei piatti e le caratteristiche degli ingredienti.
Al microfono di Nicola Mangialardi e ai fornelli è stata la chef Loredana Ballo, patron e chef del ristorante “Macchiaviva Bistrot” di Grottaglie, con la sorella Anna Ballo, che ha preparato gustosissimi piatti utilizzando esclusivamente ingredienti del territorio, quali farina, olii, frutta, pesce e prodotti caseari, prelibatezze “valorizzate” dai vini offerti dalle Cantine “Tenute Motolese” di Grottaglie.
Oltre a coinvolgere i tanti cittadini che hanno approfittato dell’occasione per degustare i piatti preparati sul momento da Loredana Ballo, Nicola Mangialardi ha intervistato Gianluca Nardone, Direttore del Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale ed Ambientale dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia, nonché il presidente Luca Lazzàro e dal direttore Ciro Maranò del Gal Magna Grecia.

 

Published in Cronaca

 

Una domenica da vivere all’insegna dello sport e del puro divertimento. Il 16 settembre evento esclusivo alla Fattoria Pedagogica Scasserba di Monteiasi con l’attesissima Festa del Pony.

Una giornata speciale immersi nel verde, un approccio giocoso allo sport equestre per far vivere a tutti, grandi e piccini, il mondo del Pony Games. Durante la manifestazione i piccoli amici potranno crearsi il proprio ricordo della manifestazione e a tutti i partecipanti verrà inoltre rilasciato un attestato di partecipazione.

Come sempre, all’interno della Fattoria Scasserba sarà possibile prenotare la propria postazione barbecue ed il proprio tavolo per continuare l’esperienza dello sport equestre fino a sera. All’interno della struttura anche un piccolo bar a disposizione degli ospiti. Insomma, un occasione unica per una domenica in famiglia.

Start alle ore 9: l’ingresso è libero, è previsto solo un contributo per chi partecipa ai laboratori, che dà diritto al materiale ed alla colazione.

Per informazioni e prenotazioni, è possibile contattare il numero 3248897651.

IL PROGRAMMA

start ore 9 – arrivo
GROUM (attività di coordinazione psicomotoria)
ESIBIZIONE ATLETI DELLA SCUDERIA SCASSERBA
PERCORSO GIOCO PONY
GIOCHI DI VOLTEGGIO
LABORATORIO CREATIVO
MERENDA
INCONTRO CON GLI ATLETI DELLA SCUDERIA SCASSERBA

COMUNICATO STAMPA

Published in Sociale&Associazioni

Arrestato nella giornata di ieri in Ostuni, un uomo senza dimora stabile.

Visibilmente ubriaco, avrebbe creato il caos in un bar del posto, pretendendo di andar via senza saldare il conto e minacciando i clienti presenti nell'attività. Il soggetto coinvolto, che già in passato aveva assunto comportamenti simili, è stato arrestato dalla Polizia, con le accuse di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale. Lievemente feriti i poliziotti intervenuti per bloccare l'uomo, con i militari che sono finiti in ospedale per le cure del caso. Attualmente, il clochard è stato portato nel carcere di Brindisi, e verrà adottato nei suoi confronti un provvedimento che prevede un foglio di via obbligatorio che vieterà lui di ritornare in Ostuni per 3 anni.

Published in Accade in Puglia

La prossima settimana, da lunedì fino a giovedì 20 settembre, è in programma la riapertura di tutte le scuole.

Tolta l’eccezione di qualcuno che ha già ripreso le lezioni questa settimana, tutti i bambini e i ragazzi pugliesi torneranno tra i banchi. “Proveranno sentimenti contrastanti”, sottolinea il presidente dell’Ordine degli Psicologi, Antonio Di Gioia. “La gioia di rivedere i propri compagni, l’emozione di conoscerne di nuovi, la paura di non essere all’altezza o dei nuovi insegnanti. E poi c’è lo stress della sveglia, della corsa a scuola, della concentrazione per almeno cinque ore mattutine, dei compiti del pomeriggio. Insomma, i nostri ragazzi sono attesi da giornate particolarmente impegnative. Anche i genitori, in verità: la corsa della mattina vale anche per loro, come quella all’uscita di scuola e poi tutti gli impegni del pomeriggio per stare dietro ai propri figli. La differenza è che i genitori dovranno essere comprensivi nei confronti dei ragazzi, mentre non accadrà il contrario. Per questo è importante prepararsi al meglio. Magari iniziando col godersi appieno questo fine settimana, insieme ai figli. L’unione della famiglia è fondamentale per superare una piccola crisi come quella inevitabile del ritorno alla quotidianità dopo oltre tre mesi di vacanze. Il consiglio ai genitori è di dialogare tanto con i propri figli, piccoli o grandi che siano, farsi raccontare tutte le emozioni, rassicurarli, evitare di rimproverarli, almeno in questa fase. Sembra banale, ma lo stress del ritorno a scuola può influenzare l’intero anno scolastico. E’ importante, quindi, riuscire a superare questa fase senza traumi, con la massima serenità. Un genitore sa come farlo, deve solo evitare, a sua volta, di farsi travolgere da stress ed ansia”. “Un ruolo importante”, prosegue Di Gioia, “lo gioca chiaramente anche la scuola, nella speranza che l’accoglienza sia stata adeguatamente preparata dal personale docente e non docente”.

L’inizio della scuola propone però un altro tema importante, come quello delle aspettative dei genitori, che non sempre corrispondono con quelle dei propri figli e degli insegnanti. “Andrebbero valutate e confrontate”, ammonisce Di Gioia. “Io credo che sia necessario riscrivere un nuovo patto educativo e formativo, che tenga presente le aspettative di tutte le parti in causa, ma anche ad esempio una rinnovata collaborazione tra scuola e famiglia, che non devono ingerire nei rispettivi ruoli. La scuola può e deve aiutare i genitori, ma i genitori devono collaborare con gli insegnanti, ad esempio evitando di interferire, cosa che con il dominio dei gruppi WhatsApp accade molto più rispetto al passato. Solo così si può costruire, insieme, il benessere scolastico di bambini e ragazzi”.

Published in Scuola&Istruzione

Al via da domani, 15 settembre, e per tutto il weekend il progetto di educazione ambientale “PARCHI IN FESTA - FESTIVAL DEL MONDO DELLA NATURA” nelle aree naturali protette brindisine.

L'evento è redatto dal Servizio parchi ed Aree naturali protette del Comune di Brindisi, finanziato dalla Regione Puglia e realizzato dalla Cooperativa Thalassia.

PARCHI IN FESTA è una iniziativa rivolta a far conoscere e vivere i beni naturali presenti sul territorio brindisino attraverso attività che possano coinvolgere tutti, dai più piccoli ai più grandi, per far nascere, rinascere e crescere nel cittadino la volontà di vivere e tutelare le aree verdi presenti.
Escursioni sul campo, incontri a scuola, attività a piedi o in bicicletta, osservazione del cielo, poesia, natura e spettacoli: PARCHI IN FESTA sarà una festa aperta a tutta la cittadinanza, alla riscoperta dei tre luoghi dalle caratteristiche particolari e di grande valore naturalistico: il Parco Naturale Regionale “Stagni e saline Punta della Contessa”, la Riserva Naturale Orientata Regionale “Bosco di Cerano”, Sito di Importanza Comunitaria (SIC) “Foce Canale Giancola”. Tutte le attività saranno a TITOLO GRATUITO.

“Non si tratta solo di un’opportunità di sensibilizzazione ambientale - spiega l’Assessore con delega all’Ambiente Roberta Lopalco - ma di un modo per far conoscere le aree protette di Brindisi a tutti. Spero che i cittadini sfruttino al meglio queste giornate per vivere con la famiglia l’aspetto più bello della natura che il nostro territorio ci offre. I brindisini devono riappropriarsi di questi luoghi e aiutarci, con le loro esperienze, a farli conoscere anche al di fuori della città. Questa è un’iniziativa davvero bella e coinvolgente che invito tutti a condividere insieme a noi”.

Si comincia questo week end proprio con Canale Giancola: Sabato 15 settembre, a partire dalle ore 15.30, con una MICROESPLORAZIONE, un laboratorio dedicato ai bambini: nascosti tra le foglie e l’acqua dolce, troveremo i piccoli abitanti di questo habitat che si mostrano soltanto a chi ha la pazienza di attendere in silenzio ed osservare.
Si prosegue Domenica 16 settembre al mattino, a partire dalle ore 11.00, INCONTRI DI GUSTO, passeggiata e degustazione alla scoperta dei vitigni di Malvasia presenti nella zona di Giancola. Accompagnati da un esperto, conosceremo la storia e le tecniche di coltivazione, terminando con una piccola degustazione di vino e prodotti tipici.
Le attività del progetto proseguiranno ogni weekend di Settembre ed Ottobre e termineranno con la festa finale nel Centro di Brindisi, secondo il seguente calendario diviso per aree:

ATTIVITA’ PREVISTE nella Riserva Regionale Bosco di Cerano

INCONTRI DI GUSTO (Degustazione)
23 settembre 2018, al mattino
Alla scoperta dei sapori della terra

CON LA TESTA FRA LE STELLE (Evento di astronomia)
23 settembre 2018, alla sera
A guardare il cielo, tra luna e stelle

SU DUE RUOTE NEL PARCO (Escursione in bicicletta)
29 settembre 2018, al mattino
Con il vento tra i capelli e le ali sotto i piedi

MICROESPLORAZIONI (Escursione a piedi/laboratorio)
29 settembre 2018, al pomeriggio
Avventura in microcosmi per bambini dal cuore grande

PASSO DOPO PASSO (Escursione a piedi)
6 ottobre 2018, al mattino
Occhi aperti e orecchie tese, a piedi per il mondo

ATTIVITA’ PREVISTE nel Parco Regionale Saline di Punta della Contessa

MICROESPLORAZIONI (Escursione a piedi/laboratorio)
22 settembre 2018, al pomeriggio
Avventura in microcosmi per bambini dal cuore grande

SU DUE RUOTE NEL PARCO (Escursione in bicicletta)
30 settembre 2018, al mattino
Con il vento tra i capelli e le ali sotto i piedi

CON LA TESTA FRA LE STELLE (Evento di astronomia)
30 settembre 2018, alla sera
A guardare il cielo, tra luna e stelle

PASSO DOPO PASSO (Escursione a piedi)
6 ottobre 2018, al mattino
Occhi aperti e orecchie tese, a piedi per il mondo

SULLE ALI DEGLI UCCELLI (Escursione a piedi/Birdwatching)
14 ottobre 2018, al mattino
Di migranti e migrazioni, col binocolo tra le mani

ATTIVITA’ PREVISTE nel Sito di Importanza Comunitaria Foce Canale Giancola

MICROESPLORAZIONI (Escursione a piedi/laboratorio)
15 settembre 2018, al pomeriggio
Avventura in microcosmi per bambini dal cuore grande

INCONTRI DI GUSTO (Degustazione)
16 settembre 2018, al mattino
Alla scoperta dei sapori della terra,

PASSO DOPO PASSO (Escursione a piedi)
14 ottobre 2018, al mattino
Occhi aperti e orecchie tese, a piedi per il mondo

Inoltre, sono previsti i seguenti eventi speciali:
- 7 Ottobre, BOSCO IN FESTA A CERANO
- 21 Ottobre, IL PLANETARIO DI THALASSIA
- 28 Ottobre, FESTA FINALE: PARCHI IN CITTA’

Tutti i singoli eventi saranno a TITOLO GRATUITO con prenotazione e saranno pubblicizzati sulla pagina Facebook THALASSIA COOP.
Per tutte le informazioni e le prenotazioni, sono a disposizione i contatti della segreteria di progetto della Cooperativa Thalassia:
Tel: 331/9277579, Web: www.cooperativathalassia.it , MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Published in Accade in Puglia

Stamattina il Console per gli affari politico-economici degli Stati Uniti Patrick Horne ha visitato la città di Martina Franca, accompagnato dal Sindaco Franco Ancona e dagli assessori Antonio Scialpi e Bruno Maggi, nonchè da una delegazione di Confindustria guidata da Beatrice Lucarella (Presidente sezione Industria Alimentare, Cultura e Turismo di Confindustria Taranto) e dal responsabile della Camera di Commercio Italo-Americana per la Puglia Giandomenico De Tullio. Dopo aver ammirato le bellezze storiche ed architettoniche della città barocca e il Palazzo Ducale (che attualmente ospita la mostra di Picasso "L'altra metà del cielo"), il console si è spostato a Taranto al Museo Marta, dove ha incontrato la direttrice del Museo Archeologico Nazionale Eva degl'Innocenti.

Published in Cultura

Mercoledì, 19 settembre, alle 10 nella Sala della Colonna di Palazzo Nervegna si svolgerà la conferenza stampa di presentazione delle Giornate Europee del Patrimonio 2018.

Brindisi ha deciso di partecipare con “Pensa al tuo bene”; una proposta di aperture straordinarie e ad ingresso gratuito dei beni patrimoniali e siti culturali, arricchiti per l’occasione da mostre, laboratori e percorsi esperienziali che valorizzano il tema della condivisione.

 Le due giornate di “esplosione dell’arte” sono in programma per il 22 e il 23 settembre in concomitanza con tutte le città europee che aderiscono all’iniziativa. Per cercare e lasciare le tracce di questa esperienza che proietta anche Brindisi nel panorama europeo si invita chi partecipa ad utilizzare gli hashtag di seguito sui social: #GEP2018 #artedicondividere #EuropeForCulture #pensaaltuobene.

Nel corso della conferenza stampa il Sindaco Riccardo Rossi e i rappresentanti di Associazioni ed Enti che hanno aderito alla manifestazione spiegheranno il programma e le modalità di partecipazione alle tante iniziative che si svolgeranno nei luoghi simbolo della cultura brindisina.

Published in Accade in Puglia

“La Festa della Vendemmia con Capocanale nella Masseria Angiulli Grande rientra tra le iniziative che la Condotta Slow Food Grottaglie Vigne e Ceramiche ha voluto realizzare nella seconda parte del 2018 allo scopo di promuovere e valorizzare il territorio con attenzione alle eccellenze produttive ed alle tradizioni locali – dichiara Franco Peluso, Fiduciario della Condotta Slow Food Grottaglie Vigne e Ceramiche – Anticipiamo la nuova campagna nazionale ‘Food for Change’ il cui tema è ancora una volta il rapporto tra cibo e cambiamento climatico. Quest'anno ci concentriamo sulle soluzioni positive che Slow Food offre grazie ai suoi progetti e vogliamo coinvolgere e premiare contadini, produttori e consumatori come quotidiani difensori del clima. La campagna verrà ufficialmente lanciata lunedì 24 settembre al Salone del Gusto di Torino.”

Ma cosa si intende per “capocanale”, la cui etimologia  è di incerta provenienza.
Alcuni studiosi lo fanno derivare da “baccanale”, una festa di origini latine che si teneva in onore di Bacco; altri lo fanno derivare da “cannale”, un tipo di brocca panciuta e dal collo lungo, che il padrone della campagna provvedeva a passare ai lavoranti dopo aver compiuto il lavoro; altri ancora ritengono che fosse l’ultimo colpo di piccone alla chiusa di un canale dopo essere stato terminato.
Qualunque sia l’etimologia del termine, il capocanale è una festa che segna la fine di una stagione di lavori in campagna. In questo periodo, nelle campagne si termina la vendemmia e, transitando per le campagne limitrofe, non di rado si assisteva a delle vere e proprie feste che coinvolgevano tutte le persone vicine ai proprietari delle masserie. La festa del capocanale, invero, non aveva una limitazione geografica definita poiché troviamo tracce di queste manifestazioni anche in altre regioni e in periodi diversi da quello della vendemmia. Per questo l’aspetto che più interessa di questa festa non è tanto legato alla periodicità con cui si festeggiava ma alle implicazioni sociali che il capocanale sottende.
Ma torniamo all'evento di domani cheprincipierà  con il taglio delle uve, la raccolta e il trasporto in cantina per avviarle al processo di vinificazione. Segue un visita della cantina e della Masseria con degustazione di vini delle “Tenute Motolese” nella bottaia per poi dirigersi nell’aia dove sarà  allestito il Capocanale.
L’antico forno a legna viene curato e gestito dai fratelli Giuseppe e Daniela Lacorte (del Ristorante-Pizzeria Casa Lacorte), per sfornare le focacce calde (realizzate con la farina Senatore Cappelli di Tenute Motolese) che verranno gustate dagli “operai” di ritorno dalla vendemmia e dal tour in masseria.

Il Capocanale della Condotta Slow Food Grottaglie vuole essere un banchetto che esprime il territorio e, quindi, sono presenti il Capocollo Presidio Slow Food di Salumi Cervellera di Martina Franca, i formaggi del Caseificio Contento di Grottaglie, l’olio e i vini di Tenute Motolese.
Al termine del banchetto, i partecipanti si cimenteranno nei balli ella tradizione popolare grottagliese brindando alla salute in attesa del nuovo vino realizzato grazie al loro lavoro.

Published in Sociale&Associazioni

Da lunedì 17 settembre la Biblioteca comunale torna accessibile al pubblico dalle ore 8 alle ore 8.45

Dopo un breve periodo di sperimentazione e sin dall’inizio dell’anno in corso, l’apertura al pubblico della Biblioteca comunale in orario continuato ha permesso ai tanti fruitori, soprattutto ai giovani studenti, di rimanere all’interno della struttura anche nelle primissime ore pomeridiane. Dal prossimo 17 settembre, dopo la pausa estiva, torna infatti in vigore l’orario continuato: dal lunedì al venerdì la Biblioteca comunale sarà accessibile all’utenza dalle ore 8 sino alle ore 18.45. L’iniziativa, fortemente voluta dall’assessore alla pubblica istruzione Antonella Palmisano, è stata accolta con favore da tutta l’amministrazione, dal dirigente Giovanni Quartulli, dalla direttrice Francesca Garziano, dai dipendenti comunali, dagli operatori coinvolti e soprattutto dalle tante persone che la frequentano.

«Garantire l’orario continuato è stato uno dei miei primi obiettivi – dichiara l’assessore Antonella Palmisano – perseguito nell’ottica di poter disporre di una “casa” dello studio sempre aperta. Grazie a questa iniziativa, la Biblioteca viene adesso vissuta da segmenti d’utenza diversi, che la frequentano in orari e modalità differenti. Ora probabilmente più che mai la nostra Biblioteca rappresenta un luogo vivo e sempre accogliente, grazie anche alla promozione di numerose attività culturali rivolte in primo luogo alla diffusione della lettura tra i più giovani, e sviluppate con la costante collaborazione delle scuole del territorio, delle associazioni, dei professionisti della filiera del libro e dei tanti animatori culturali che contribuiscono fattivamente alla crescita intellettuale della comunità locale».

Published in Accade in Puglia
Pagina 1 di 2

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. .

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk