Con la Befana si chiude la seconda edizione de “Il Paese di Babbo Natale Grottaglie”

Il 4 gennaio consegna delle calze e dei doni ai bambini dell’Abfo e il 5 gennaio si chiude con l’Happyfania

Terminano le festività natalizie e arriva la Befana a chiudere “Il Paese di Babbo Natale Grottaglie”, la kermesse che ha fatto vivere a grandi e bambini la magica atmosfera del Natale nella città delle ceramiche.
È tempo anche di donazioni per i volontari. Il 4 gennaio ci sarà infatti la donazione delle calze e dei doni ai bambini assistiti da “Abfo – Associazione benefica Fulvio Occhinegro” in una grande serata di festa con animazione e la presenza della Befana organizzata presso la sede dell’associazione in via Lago di Montepulciano, nei pressi della Clinica Villa Verde di Taranto.
Il 5 gennaio sarà la volta dell’Happyfania, ultima data dell’evento. Presso il Laboratorio Urbano di Grottaglie arriverà infatti la Befana con le sue amiche a distribuire caramelle ai bambini. La serata sarà anche l’occasione utile per premiare i vincitori del concorso social “Bacio sotto il vischio”.
La “Casa di Babbo Natale” si trova presso il Laboratorio Urbano di Grottaglie in via Mastropaolo 123 (adiacente alla Chiesa del Carmine) dove i bambini hanno potuto parlare con Babbo Natale e spedire la loro letterina al Polo Nord tramite la “Posta degli Elfi”, realizzata in collaborazione con Poste Italiane. Inoltre si è vissuta l’emozione di salire sulla slitta di Babbo Natale posizionata sulla terrazza, visitare il Polo Nord, la Fabbrica dei Giocattoli e partecipare al concorso social “Bacio Sotto il Vischio”.
La rassegna è promossa e organizzata dall’associazione Isola dei Sogni, AVIS Grottaglie, Grott’Art, associazione Sherwood, Occhio Fotografico e collettivo Li Pupariedde. Media Partner è Canale 85 e Antenna Sud. L’ingresso alla “Casa di Babbo Natale” è libero e gratuito a partire dalle ore 17.30.

Facebook: Il Paese di Babbo Natale Grottaglie
Tel.: 320 890 3481
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rate this item
(0 votes)

Oraquadra è un giornale on-line con autorizzazione del Tribunale di Taranto del 6 dicembre 2011, iscrizione registro dei giornali e periodici n.11/2011.

Oraquadra.info è ospitato sui server di Register.it Spa

Foro competente: Taranto

Editore e Direttore: Arcangela Chimenti D'Amicis alias Lilli D'Amicis

Legal Advisor: avv. Michela Tombolini

Web Master: dr. Ciro Urselli

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra politica sulla privacy.

  Accetto i cookies da questo sito web.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk